rotate-mobile
Basket

Serie B: Altra sconfitta esterna per il Bologna basket 2016

Cade ancora una volta in esterna il Bologna Basket 2016 contro l'ultima in classifica, la Libertas Cernusco, dopo un tempo supplementare

Cade ancora una volta in esterna il Bologna Basket 2016 contro l'ultima in classifica, la Libertas Cernusco, dopo un tempo supplementare. Un mal di trasferta che la squadra di Lunghini non è mai riuscita a risolvere durante tutto il torneo, totalizzando solo due vittorie contro nove sconfitte fuori dal campo amico. Il match è stato caratterizzato da un basso punteggio dovuto non tanto all'impegno delle difese, ma alla scarsissima vena degli attacchi. Cernusco è riuscita a portare il match dove voleva, cioè su un piano molto fisico, con una pallacanestro “sporca” ma alla fine efficace, una situazione che il BB2016 non è riuscito a gestire nel modo giusto. I rossoblu sono apparsi senz'anima e con poche idee, forse troppo appagati dall'aver evitato matematicamente la zona playout.

Che il risultato sia stato determinato dal differente approccio mentale all'incontro lo confermano le statistiche. Non ci sono infatti grandi divari nel tiro da 2 (anzi 42% i rossoblu e 36% i lombardi) né in quello da 3 (16% contro 18%) e pari sono anche i rimbalzi (56). Ma pesano invece le 16 palle perse dagli ospiti (contro 9) e le sole 6 recuperate (contro 8), sintomo di poco temperamento e reattività da parte dei felsinei.

Fortunatamente è una sconfitta che non ha un gran peso specifico, dato che per il proseguo del campionato i giochi sono ormai fatti. Però sarà fondamentale trovare tutta un'altra concentrazione e forza di volontà se si desidera affrontare la seconda fase in modo adeguato e non con questo spirito vacanziero.

La cronaca

Primo quarto incolore di entrambe le squadre, concluso con un parzialino di 6-0 per i padroni di casa. Nel secondo periodo il BB2016 pare mettere a posto mira e difesa e con un 11-4 va sopra di 4 punti. Una tripla di Guerri a 1' dalla pausa e una bomba di Azzano allo scadere portano gli ospiti sul +6 all'intervallo. Al rientro i bolognesi si issano al massimo vantaggio di +8, poi improvvisamente crollano, subiscono un parziale di 18-2 e segnano solo 2 punti in 8 minuti. Finiti sotto di 10, reagiscono con Rubinetti e Ranieri e chiudono la frazione sotto di 5. Parte il quarto quarto e il BB2016 arriva a -2, ma i cernuschesi replicano colpo su colpo ed allungano al +8. Graziani con un gioco da tre e un secondo canestro riavvicina il BB2016, poi la partita prosegue sul filo dell'equilibrio. Sul 59 pari Rubinetti ha il tiro della vittoria, ma lo sbaglia e si va al supplementare. Qui il Bologna Basket sente la stanchezza e si lascia distanziare di qualche punto, sufficiente ai lombardi per mettere il match in paniere.

Nel prossimo weekend si ritorna a casa per l'ultima partita del campionato regolare. Sabato 17 febbraio il Bologna Basket ospiterà il Piadena alle ore 20,30, presso il Palasavena di San Lazzaro (Via Caselle, 26).

Tabellino

Parziali Libertas Cernusco - BB2016: 19-13; 29-35; 47-42; 59-59.

Bologna Basket 2016: Tinsley, Reinaudi 3, Gamberini, Bianchini ne, Cinti, Graziani 13, Ranieri 2, Lusvarghi 9, Guerri (cap.) 10, Rubinetti 13, Azzano 12. All. Lunghini.

Libertas Cernusco: Mandelli 9, Fortunati 2, Meier 4, Bertolotti, Franco M. 6, Pirola 4, Mora 9, Sirtori (cap.) 8, Grioni ne, Marra 11, Erba 4, Franco T. 11. All. Fili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Altra sconfitta esterna per il Bologna basket 2016

BolognaToday è in caricamento