rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Basket

La Virtus asfalta Treviso: finisce 76-113

Vittoria sul velluto per la formazione di Scariolo che si concede anche qualche rotazione. Matematico il primo posto in Regular Season: non accadeva dal 2001

La penultima giornata della Regular Season di LBA porta i Campioni d’Italia della Virtus Segafredo Bologna in trasferta a Treviso, quasi un testacoda tra le due formazioni che devono vincere per assicurarsi obbiettivi totalmente differenti.

Treviso-Virtus Bologna, la gara

La Virtus parte forte, muove bene la palla e il duo Teodosic-Jaiteh funziona da subito, +5 per i bianconeri (5-10), i padroni di casa provano a rispondere ma il lungo francese non permette ai veneti di rientrare anzi, allunga in vantaggio sfruttando la sua energia sotto le plance e trascina sul +9 la Segafredo a meno di 4′ dalla prima sirena (10-19). La Nutribullet non riesce ad entrare in partita, ne approfitta la squadra di Coach Scariolo che in difesa è granitica e davanti piazza il break con Tessitori ed Hervey chiudendo così il primo quarto sul punteggio di 14 a 32. Partenza sprint anche nel secondo quarto per Tessitori e compagni che nel pitturato continuano a fare la voce grossa e dietro non lasciano la benchè minima speranza di rimonta, 13 a 3 il parziale bianconero dopo 4′ dalla ripresa del gioco (17-45), timida reazione trevigiana che però non trova il giusto sfogo e si infrange contro la difesa virtussina, dall’altro lato del campo Mannion e Shengelia confezionano giocate che valgono punti e tengono a debita distanza Dimsa e compagni, Treviso pareggia il parziale del quarto senza però riuscire a rientrare davvero, squadre negli spogliatoi sul punteggio di 34 a 52. Terzo quarto ad alta velocità per entrambe le squadre, Teodosic, che supera quota 1000 punti segnati in Campionato con la maglia delle V Nere, ed Hervey segnano con regolarità, ma Treviso nonistante tutto regala acluni sprazzi di bel gioco aggiustando la mira, Tessitori e Belinelli a cronomoetro fermo allungano a 30 le lunghezze di vantaggio e la squadra di Coach Scariolo chiude sul punteggio di 53 a 86. Ultimo quarto che vale giusto per le statistiche, la Virtus porta sette uomini in doppia cifra e conquista la sua 15^ vittoria di fila in Campionato, V Nere che trionfano al Palaverde con il punteggio di 76 a 113 e chiudono la Regular Season al primo posto, non accadeva dalla stagione 2000/2001 (virtus.it).

Treviso-Virtus Bologna, il tabellino

Nutribullet Treviso Basket vs Virtus Segafredo Bologna: 76 – 113 (Q1 14 – 32; Q2 34 – 52; Q3 53 – 86)

Nutribullet Treviso Basket: Jurkatamm 3, Russell 6, Faggian ne, Vettori ne, Pellizzari ne, Bortolani 12, Green 15, Chillo 2, Sims 13, Dimsa 16, Jones 6, Akele 4.
Coach: Nicola

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori 17, Cordinier 6, Mannion 10, Belinelli 13, Hervey 15, Ruzzier 3, Jaiteh 14, Ceron, Shengelia 11, Hackett 5, Weems 3, Teodosic 16.
Coach: Scariolo

Arbitri: ROSSI M. – QUARTA D. – BRINDISI F.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Virtus asfalta Treviso: finisce 76-113

BolognaToday è in caricamento