rotate-mobile
Basket

Serie A1 femminile, per la Virtus Bologna è tempo di playoff

Coach Lardo: "Incontriamo una squadra che in campionato qualche giorno fa ci ha battuto e che a mio modo di vedere è una delle sorprese della stagione insieme a Lucca"

"Otto squadre per un titolo, quattro per evitare l'inferno della retrocessione" la Lega Basket Femminile presenta in questo modo i Playoff e Playout della Serie A1 in programma da martedì 14 aprile. Una delle otto protagoniste in corsa per il titolo di Campione d'Italia è la Virtus Bologna femminile di Coach Lino Lardo.

Le Vu Nere hanno chiuso la Regular Season al terzo posto con un coefficiente di 0,72 frutto di 18 vittorie e 7 sconfitte. La Virtus nei playoff affronta la Limonta Costa Masnaga di Matilde Villa, sesta nella classifica finale.

Gara d'andata al Palazzetto via Verdi di Costa Masnaga il 12 aprile, palla a due alla ore 21.00, gara di ritorno alla Virtus Segafredo Arena di Bologna venerdì 15 aprile con palla a due alle ore 20.30.

La Virtus si presenta al match con diverse assenze che hanno condizionato tanto la Final Eight di Coppa Italia quanto le ultime gare di regular seasone. Tra epidemie di bronchite e riposi precauzionali nell'ultimo impegno di campionato con il Famila Schio coach Lino Lardo ha dovuto fare a meno di Dojkic e Ciavarella.

Alla vigilia della gara di andata è proprio Coach Lino Lardo ad anticipare la sfida valida per i quarti di finale della Serie A1

“Inizia la fase più importante e calda del campionato, abbiamo lavorato sodo per arrivare fin qui - spiega Lardo - In questi quarti di finale incontriamo una squadra che in campionato qualche giorno fa ci ha battuto e che a mio modo di vedere è una delle sorprese del campionato insieme a Lucca".

E ancora: "In quella gara noi avevamo qualche assenza ma ci hanno messo comunque in difficoltà. Giocano una bella pallacanestro, con giocatrici giovani ed interessanti. Domani giocheremo in un campo difficile e la concentrazione dovrà essere altissima sin dall’inizio: nel computo delle due partite vogliamo portare a casa il passaggio del turno".

"Davanti abbiamo uno scoglio importante - conclude Lardo - ma dobbiamo pensare a questi quarti di finale come se fosse una partita con due tempi da 40′. Siamo focalizzati sul primo di questi due tempi: la sensazione è che le ragazze siano pronte e concentrate per portare a casa un risultato importante.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, per la Virtus Bologna è tempo di playoff

BolognaToday è in caricamento