rotate-mobile
Basket

Supercoppa LNP, la Fortitudo Bologna cede in casa ed esce dal torneo

La Sella Cento si impone con nettezza al PalaSavena di San Lazzaro e guadagna i quarti di finale

Finisce come peggio non poteva il primo obiettivo stagionale della nuova Flats Service Fortitudo Bologna di Attilio Caja. La Effe, infatti, cede nettamente, 68-80 il finale, alla Sella Cento nel catino del PalaSavena di San Lazzaro.

Decisiva una terza frazione durante la quale la Fortitudo prende dieci punti di parziale, perdendo di fatto la partita. A poco sono servite le belle prestazioni di Odgen e Fantinelli che combinano 33 punti, quasi il 50% del totale di squadra, ma senza la possibilità di evitare la sconfitta.

Sconfitta che, come accennato, obbliga la Fortitudo alla prima delusione stagionale, l'uscita dalla Supercoppa LNP, per Cento, invece, l'avventura continua. Ad attenderli martedì nei quarti di finale la Nuova Sebastiani Rieti.

LA CRONACA

La prima frazione di gioco è combattutissima, ad alto punteggio e termina con la Fortitudo avanti di +2, 26-24 il parziale. Nella seconda frazione la Fortitudo allunga ancora. L'intermedio è di 15-14 mentre il tabellone del PalaSavena alla fine del primo tempo recita Fortitudo 41, Cento 38.

Al ritorno sul parque dopo la pausa lunga tutti aspettano l'allungo decisivo dei padroni di casa ma, invece, arriva una prestazione intensa e praticamente perfetta al tiro di Cento che piazza un parziale di +10, 10-20 che porta le due formazioni nei 10' minuti finali sul 51-58 per la Sella.

La frazione finale serve solo a cesellare il punteggio, la Sella Cento piazza altri 5 punti di scarto che combinati ai precedenti fanno un totale di +12. Flats Service Fortitudo Bologna - Sella Cento finisce 68-80. E la Effe è fuori, amaramente, dalla competizione.

IL TABELLINO

Flats Service Fortitudo Bologna - Sella Cento 68-80 (26-24, 15-14, 10-20, 17-22)

Flats Service Fortitudo Bologna: Mark Ogden 21 (2/4, 4/9), Matteo Fantinelli 12 (4/6, 1/2), Deshawn Freeman 11 (5/10, 0/0), Pietro Aradori 8 (2/9, 0/2), Alessandro Panni 6 (0/0, 2/5), Alberto Conti 6 (2/4, 0/3), Riccardo Bolpin 2 (1/4, 0/0), Alessandro Morgillo 2 (1/2, 0/0), Luigi Sergio 0 (0/0, 0/1), Nicola Giordano 0 (0/0, 0/1), Tommaso Natalini 0 (0/0, 0/0), Vitalii Kuznetsov 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 22 - Rimbalzi: 32 11 + 21 (Deshawn Freeman 9) - Assist: 13 (Riccardo Bolpin 4)

Sella Cento: Tyler francis Sabin 29 (1/4, 7/10), Federico Mussini 16 (5/5, 2/6), Mattia Palumbo 11 (3/4, 1/1), Daniele Toscano 7 (1/4, 1/3), Lorenzo Benvenuti 6 (1/6, 0/0), Dominique Archie 4 (0/1, 0/3), Yankiel Moreno 4 (0/0, 1/4), Gregor Kuuba 3 (1/2, 0/1), Pietro Magni 0 (0/0, 0/0), Tommaso Bucciol 0 (0/0, 0/0), Davide Bruttini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 26 - Rimbalzi: 31 6 + 25 (Lorenzo Benvenuti 6) - Assist: 14 (Mattia Palumbo, Daniele Toscano 4)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supercoppa LNP, la Fortitudo Bologna cede in casa ed esce dal torneo

BolognaToday è in caricamento