Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Bologna-Atalanta 0-2 | Lo spettro della Serie B fa paura: Ballardini a rischio esonero

La partita la sbloccano la zanzara De Luca e Estigarribia. Nella ripresa la reazione emiliana è debole. Ballardini sembra avere le ore contate. Si parla di Pioli o Colucci

Il Bologna perde 2 a 0 contro l'Atalanta nel match della 31^ giornata di Serie A. La partita la sbloccano Giuseppe De Luca e Marcelo Estigarribia che in meno di 26 minuti portano la Dea avanti per due lunghezze. Nella ripresa la reazione emiliana è debole nonostante gli ingressi di Ibson, Cristaldo e Rolando Bianchi. Davide Ballardini è a rischio esonero. 

PRIMO TEMPO - Dopo pochi minuti giallo per Stendardo. Il difensore bergamasco diffidato salterà la gara contro il Sassuolo. Al 4' ci prova, dalla punizione che ne segue, Christodoulopoulos: facile presa per Consigli. La posta in palio è alta e lo spettacolo ne risente. Al 16' Bonaventura serve di tacco Denis, Curci esce in maniera rischiosa ma corretta allontanando il pericolo. Al 22' Atalanta in vantaggio. Il gol lo segna De Luca.

Seconda rete consecutiva per l'attaccante atalantino. Ripartenza fulminante dell'Atalanta, De Luca si accentra e trova l'angolino vincente per la rete che sblocca il match al Dall'Ara! Bologna gelato. Passano 5 minuti e l'Atalanta raddoppia. Il gol questa volta è di Estigarribia. Botta imprendibile del paraguayano che scambia nello stretto con il solito De Luca e batte Curci con una gran conclusione a giro. Uno-due incredibile della formazione di Stefano Colantuono.

Al 28' si sveglia il Bologna. Consigli non perfetto sul tiro di Lazaros, poi bravissimo a dire di no a Crespo, palla in corner. Nel frattempo sale la contestazione del pubblico del Dall'Ara. Ci prova ancora Estigarribia al 31': stavolta il tiro è centrale, blocca Curci senza grossi problemi. Al 36' sugli sviluppi di un calcio di punizione il portiere dell'Atalanta salva tutto, anticipando Christodoulopoulos. Poco dopo ancora Bologna. Palla buona per Moscardelli che di testa impegna Curci. 60 secondi dopo Bonaventura sfiora il gol del ko. Nel finale Consigli ancora bravo su Lazaros e Acquafresca.

SECONDO TEMPO - Ballardini cambia tutto: Cristaldo e Ibson per Perez e Crespo. Proprio i due nuovi entrati cercano subito di creare occasioni per rimettere in partita il Bologna. Al 51' ci prova Moscardelli che si defila però troppo calciando poi a lato. Al 57' Cristaldo, appostato sul secondo palo, ci prova di testa, ma la deviazione è debole e non impensierisce Consigli. Blocca a terra il portiere nerazzurro. Ballardini cambia ancora: Bianchi per Acquafresca. 

Al 75' Moscardelli calcia da fuori: Consigli, con qualche patema, salva l'Atalanta. 60 secondi dopo è il turno di Cristaldo: palla fuori di poco. I rossoblu ci provano ma le idee mancano e l'Atalanta ha vita facile. Finisce così. Vince la squadra di Colantuono per 2 a 0. Altro brutto ko per il Bologna che rischia la B. Davide Ballardini, invece, è a rischio esonero. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO 
Bologna (4-4-2):
Curci 6; Garics 6, Antonsson 5,5, Natali 5,5, Cherubin 5,5; Crespo 5,5 (46' Ibson 6), Perez 4,5 (46' Cristaldo 6), Khrin 5,5, Christodoulopoulos 6,5; Moscardelli 5, Acquafresca 4 (64' Bianchi 6). A disp.: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Cech, Friberg, Pazienza, Laxalt, Paponi, Bianchi. All.: Ballardini 
Atalanta (4-4-1-1): Consigli 7; Nica 6, Stendardo 6,5, Lucchini 6,5, Del Grosso 5,5; Estigarribia 7, Carmona 6, Baselli 6,5 (71' Cigarini 6), Bonaventura 6,5 (81' Raimondi sv); De Luca 7; Denis 6 (66' Livaja 5). A disp.: Sportiello, Frezzolini, Bellini, Yepes, Scaloni, Cigarini, Bentancourt, Kone, Migliaccio, Giorgi, Brienza. All.: Colantuono
Marcatori: De Luca (A), Estigarribia (A)
Ammoniti: Stendardo (A), Acquafresca (B), Livaja (A)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Atalanta 0-2 | Lo spettro della Serie B fa paura: Ballardini a rischio esonero

BolognaToday è in caricamento