Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Bologna, Bianchi si presenta: "Dopo il Torino era giusto ripartire da zero"

L'attaccante: "Ora ho lo spirito di un bambino quando inizia a giocare, sono contentissimo e non vedo l'ora"

Rolando Bianchi si presenta nel suo primo giorno da giocatore del Bologna. Il Presidente Guaraldi ha dato il benvenuto in conferenza stampa al neoacquisto rossoblù: "Rolando ha dimostrato fin da subito grande desiderio di venire a Bologna e grande entusiasmo: questo per noi è stato importantissimo, e siamo orgogliosi di presentarlo qui oggi".

Le prime parole di Bianchi da nuovo attaccante del Bologna: "Arrivo in questo club con immensa voglia di dimostrare e di ricominciare a fare ciò che mi piace, sono felicissimo di questa scelta e spero di ripagare tutta la fiducia che avverto intorno a me da parte della società. Ora ho lo spirito di un bambino quando inizia a giocare, sono contentissimo e non vedo l'ora. Dopo l'avventura di Torino era giusto ripartire come da zero, voglio dimostrare in rossoblù quanto valgo. Vengo a Bologna sperando di ripercorrere nel miglior modo possibile la strada dei grandi attaccanti che sono stati qui negli anni passati. Fondamentale è riuscire a lavorare subito con la squadra fin dall'inizio del ritiro, in modo da conoscere al meglio i miei nuovi compagni. Il mio lavoro per me è una grande passione, da 15 anni metto sul campo il massimo dell'impegno giorno dopo giorno. Al Bologna voglio crescere ancora, ho l'entusiasmo di un ragazzo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna, Bianchi si presenta: "Dopo il Torino era giusto ripartire da zero"

BolognaToday è in caricamento