Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Bologna-Crotone 2-3 | Difesa colabrodo, Verdi non basta: quarto ko consecutivo

Verdi sblocca la gara, Budimir pareggia subito ma il 9 del Bologna fa subito 2 a 1. Nella ripresa Trotta e ancora Budimir ribaltano tutto

Il Bologna perde 3 a 2 contro il Crotone, nell'anticipo dell'11^ giornata di Serie A. Partita piacevole al Dall'Ara e sbloccata da una super punizione di Simone Verdi. Poco dopo Ante Budimir pareggia, ma il numero 9 dei rossoblu sempre su punizione raddoppia. Nella ripresa Marcello Trotta e ancora Budimir ribaltano tutto. 

I ragazzi di Donadoni partono subito forte alla ricerca della rete. Al minuto 8 Masina che serve Di Francesco in area. L'esterno si gira e mette una palla bassa in area, respinta fuori sui piedi di Krafth che calcia di prima intenzione spedendo la palla abbondantemente fuori. Al 14' pasticcia il Crotone in difesa, Verdi cerca di approfittarne crossando rapidamente su Di Francesco dalla sinistra: ma il colpo di testa è alto. 

Al 24' con Budimir che impegna l'attento Da Costa. E' l'azione che sveglia il Crotone. Al 33' bellissimo contropiede rossoblu con Palacio che pesca Poli: tiro bloccato da Cordaz. Passano tre minuti e il portiere degli ospiti dice no anche a Verdi. Il talento del Bologna, però, non sbaglia due volte e al 39' con una magistrale punizione fa 1 a 0

Al 42', però, il Crotone pareggia: Trotta sulla destra calcia forte, Da Costa respinge centralmente e Budimir segna col più facile dei tap-in. Le emozioni, però, non finiscono. Al 45' Verdi segna ancora su punizione, sempre a giro sopra la barriera. La cosa incredibile è che prima ha tirato di sinistro, mentre ora con il destro. E' 2 a 1.

Le pagelle di Bologna-Crotone

Nella ripresa Donadoni è costretto a rinunciare a Di Francesco. Al suo posto Krejci. Risponde Nicola con Rohden per Stoian. Al 65' rigore per il Crotone (giusto) grazie al supporto del Var per un colpo di mano di Krafth. Dal dischetto Trotta non sbaglia: è 2 a 2. Al 70' poi il 3 a 2. Budimir calcia dal limite dell'area, la palla rimpalla su Gonzalez e rimane sui piedi dell'attaccante dei calabresi, che non ci pensa due volte e gonfia la rete. 

In pochi minuti il Crotone ribalta la gara. Donadoni allora le prova tutte: Destro e Falletti per Donsah e Masina. Gli emiliani attaccano a testa bassa ma il risultato non cambia più. Pesante sconfitta per il Bologna. La quarta consecutiva in campionato. 

Il tabellino di Bologna-Crotone

Bologna (4-3-3): Da Costa 6; Krafth 5, Gonzalez 5, Helander 5, Masina 6 (76' Falletti 6); Poli 6,5, Crisetig 5,5, Donsah 5,5 (70' Destro 6); Verdi 8, Palacio 6,5, Di Francesco 6 (46' Krejci 5,5). A disp. Santurro, Mbaye, Maietta, De Maio, Taider, Nagy, Okwonkwo, Petkovic. All. Donadoni.
Crotone (4-4-2): Cordaz 6,5; Sampirisi 6, Ceccherini 6,5, Simic 5,5, Pavlovic 6,5; Nalini 6,5, Barberis 5,5, Mandragora 5,5, Stoian 5 (62' Rohden 6); Trotta 6,5 (82' Izco sv), Budimir 8. A disp. Festa, Cabrera, Faraoni, Ajeti, Martella, Suljic, Crociata, Romero, Tonev, Simy. All. Nicola.
Marcatori: 2 Verdi (B), 2 Budimir (C), Trotta (C)
Ammoniti: Sampirisi (C), Budimir (C), Krafth (B), Gonzalez (B)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Crotone 2-3 | Difesa colabrodo, Verdi non basta: quarto ko consecutivo

BolognaToday è in caricamento