Bologna-Fiorentina 2-0 | I rossoblu volano con Diamanti e Ramirez

Nel recupero della 2° giornata di ritorno, il Bologna di Pioli batte la Fiorentina di Rossi per 2-0. Reti di Diamanti e splendido goal di tacco di Ramirez. Espulso Olivera al 51'

Settimo risultato utile consecutivo per un Bologna che sorprende sempre di più e che riesce ad affondare anche la Fiorentina con un meritato 2-0 casalingo nel recupero della 2° giornata di ritorno, rinviata per neve. Primo goal derivato dall’insistenza di Diamanti, bravo a lottare sulla respinta del suo primo tiro che ha poi determinato il goal. Ramirez, su assist del capitano, ha chiuso i conti con un goal da manuale del calcio: spalle alla porta e tacco. Espulso Olivera per gomitata a Diamanti. Bologna a 28 punti, sempre più lontano dalla zona retrocessione, alla pari della Fiorentina, oggi completamente priva di spirito.

 
IL MATCH – Al Dall’Ara contro la squadra emiliana confortata dalla storica vittoria di San Siro arriva la Fiorentina di Delio Rossi dopo la sconfitta interna contro il Napoli. Comincia un po’ in sofferenza il match per la compagine di casa che si vede stretta negli spazi dal possesso palla della Fiorentina dei primi minuti. Jovetic si rende subito pericoloso al 5’ con un tiro da fuori area e continua ad impegnare Gillet al 16’, anche oggi in gran condizione, senza però trovare il goal. Al 21’ da un calcio di punizione la palla giunge a Di Vaio che fa sponda verso Ramirez, il quale da pochi metri cicca il pallone e fallisce il goal dell’1-0. Appena dieci minuti dopo (31’), in una fase in cui stava prevalendo il gioco della Viola, il Bologna va in vantaggio: Di Vaio serve Diamanti in area, Boruc riesce a respingere la prima conclusione ma non può nulla sul secondo tentativo del centrocampista del Bologna che evita portiere e difensore avversario con la difesa della Fiorentina non esente da colpe nella circostanza. Un solo minuto dopo Gillet si esalta con una grandissima respinta sull’angolo basso della porta dopo un tiro di testa di Amauri. La Fiorentina allora si scopre e il Bologna ha la possibilità di giocare come preferisce: velocissime ripartenze con difesa avversaria impreparata.
 
E’ esattamente quello che succede al 44’ quando Di Vaio dalla destra crossa un pallone basso per Ramirez che senza girarsi segna con un portentoso tacco da antologia il goal del 2-0. Comincia il secondo tempo e gli ospiti si vedono costretti ancora a rincorrere provando a rimarginare uno svantaggio stavolta di ben due reti. Dopo 6 minuti dall’inizio della ripresa, Olivera tira una gomitata molto pericolosa a Diamanti che stava ripartendo e vista la presenza di Giannoccaro a pochi metri, l’arbitro vede tutto e non esita ad estrarre il cartellino rosso: Fiorentina in 10 dal 51’. Da sottolineare le prestazioni ottime di Gillet, più volte costretto a compiere miracoli sui tiri (pochi ma difficoltosi) degli avversari, e Pulzetti, onnipresente vista le sue grandi sgaloppate odierne. Kone, a pochi secondi dalla sua entrata in campo al posto di Ramirez, fallisce di poco il goal del 3-0 di testa da dentro l’area. Nonostante il doppio vantaggio gli uomini di Pioli continuano a pressare i viola nella loro metà campo e cercano insistentemente la terza segnatura. Al 47’ del secondo tempo ultima emozione un tiro di Jovetic, respinto in angolo da Gillet. Il Bologna gestisce bene palla nei minuti finali e agguanta tre punti casalinghi fondamentali per la classifica, ora decisamente più rosea.
 

LE PAGELLE DEL MATCH 

 
LA SVOLTA – La Fiorentina che ha provato da subito a entrare in partita, non è riuscita a segnare grazie alle prodezze di un prestigioso Gillet. La determinazione del Bologna e la classe di Ramirez hanno provveduto al resto, regalando ai tifosi una vittoria casalinga importantissima.
 
TABELLINO
BOLOGNA(3-4-2-1)
Gillet; Raggi, Portanova (Cherubin), Antonsson; Pulzetti, Mudingayi, Perez, Rubin; Diamanti, Ramirez (Kone); Di Vaio (Acquafresca)
A disp: Agliardi, Cherubin, Morleo, Garics, Taider, Kone, Acquafresca All: Pioli
FIORENTINA (3-5-2)
Boruc; Gamberini, Natali, Nastasic (De Silvestri); Cassani, Montolivo, Olivera, Lazzari, Vargas (Salifu); Jovetic, Amauri
A disp: Neto, Cerci, Salifu, Felipe, Ljajic, De Silvestri, Romulo All. Rossi
Arbitro: Giannoccaro di Lecce
Ammoniti: Gamberini (F),Vargas (F), Diamanti (B), Cassani (F)
Espulsi: Olivera
Marcatori: 29' Diamanti (B) 44' Ramirez (B)

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento