rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Sport

Spauracchio Covid superato: il Bologna torna al regolare allenamento, aspettando la Juve

I rossoblu tirano un sospiro di sollievo, negativo anche il secondo tampone effettuato sul componente del gruppo-squadra il cui esame di martedì scorso aveva evidenziato un risultato dubbio

Il Bologna calcio tira un sospiro di sollievo. Spauracchio covid-19 all'interno del team tecnico fugato. Infatti anche il secondo tampone cui è stato sottoposto il membro dello staff ritenuto a rischio di aver contratto il coronavirus è risultato negativo.

Lo annuncia una nota del club rossoblu:"Il secondo e definitivo test di controllo effettuato sul componente del gruppo-squadra il cui esame di martedì scorso aveva evidenziato un risultato dubbio, ha dato ancora esito negativo".

Da oggi, 29 maggio, "dunque la squadra potrà riprendere il regolare programma di allenamento", fanno sapere da Casteldebole, dove la preparazione della squadra proseguirà oggi con una seduta di allenamento alle 17 a porte chiuse.

Il 20 giugno riparte il campionato di serie A, il Bologna si prepara alla Juve

Intanto nelle scorse ore è stato ufficializzato il riavvio delle partite del campionato di  Serie A. Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha annunciato che il 20 giugno si tornerà sul campo. Data che dovrebbe pressochè coincidere anche con l'attesissimo match Bologna- Juventus, che si dovrebbe disputare tra il 23 e il 24 giugno. In attesa dell'ufficializzazione i rossoblu affilano i tacchetti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spauracchio Covid superato: il Bologna torna al regolare allenamento, aspettando la Juve

BolognaToday è in caricamento