Coppa Italia, si gioca Bologna-Juventus: Infermeria piena, in campo nuovi acquisti

I giocatori in prestito Soriano e Sansone forse in campo dal primo minuto

Infermeria piena tra le file del Bologna, in procinto del match di accesso agli ottavi di Coppa Italia contro la Juventus (questa sera 20:30 al Dall'Ara). Una montagna da scalare, per una formazione reduce da una crisi nera e sulla quale si lavora in questi giorni per puntellarne la formazione.

Fuori gioco Paz, Santander, Dzemaili e Nagy, tutti però dovrebbero tornare disponibili in vista della partita di campionato con la Spal di domenica, vero e proprio test per la salvezza per la squadra rossoblu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molto probabile quindi che i nuovi innesti procurati nel mercato di inverno, Soriano e Sansone, scendano in campo, anche se forse non dal primo minuto, per cercare di riequilibrare un confronto sul campo che anche in condizioni ottimali sarebbe difficile superare con un risultato positivo. Sul fronte delle formazioni è probabile un 3-5-2 con Soriano trequartista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Maxi rissa in Piazza Verdi, volano pugni e bottiglie: "Un inferno mai visto prima"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Torna su
BolognaToday è in caricamento