Giovedì, 18 Luglio 2024
Sport

Bologna-Juventus, le pagelle: Di Vaio e Raggi top, nessun flop

Uno a uno al termine dei novanta minuti di gioco, e Juventus che si ritrova seconda in campionato due punti dietro la capolista Milan. Grande Bologna, determinato e attento anche nella ripresa

Ecco le pagelle di Bologna-Juvenuts 

I VOTI 


BOLOGNA Gillet 7; Raggi 7, Portanova 6,5, Antonsson 6,5, Garics 6,5 (dal 66' Kone 6,5); Mudingayi 6,5, Perez 6,5, Rubin 6 (dal 86' Belfodil s.v.), Diamanti 6 (dal 66' Pulzetti 6), Ramirez 7, Di Vaio 7,5. A disp: Agliardi, Sorensen, Cherubin, Pulzetti, Taider, Kone, Belfodil All: Pioli
JUVENTUS Buffon 6, Lichtsteiner 6,5, Caceres 6,5, Bonucci 5, De Ceglie 6,5, Vidal 6, Pirlo 7, Marchisio, Pepe (dal 86' Padoin s.v.), Vucinic 7 (dal 78' Giaccherini 5,5), Borriello 5,5 (dal 78' Quagliarella 6). A disp: Storari, Padoin, Giaccherini, Elia, Quagliarella, Del Piero, Matri All: Conte
 
Migliori Today
 
Di Vaio 7,5 – Spicca fra tutti i suoi compagni per la freddezza con cui batte il portiere della Nazionale e porta in vantaggio i suoi contro l’unica squadra ancora imbattuta del campionato. 
Raggi 7 – Là dietro arriva su ogni pallone. Commette un solo errore, fatale, al goal di Vucinic perdendo la sua marcatura ma visto lo scatto del bianconero è anche comprensibile. 
Gillet 7 – Arriva su ogni pallone, anche sui tiri fatti da giocatori in fuorigioco di mezzo metro (Marchisio) e quella doppia parata prima su Lichtsteiner e poi appunto su Marchisio, vale da sola il prezzo del biglietto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Juventus, le pagelle: Di Vaio e Raggi top, nessun flop
BolognaToday è in caricamento