rotate-mobile
Sport

Bologna-Milan 0-1 | Decide Bacca: il Dall'Ara protesta con l'arbitro

Dopo appena 12 minuti Diawara si fa espellere per doppia ammonizione. Prima dell'intervallo Bacca, su rigore, fa 1 a 0. Nelle ripresa i ritmi calano e il risultato non cambi. Protesta il pubblico del Dall'Ara con l'arbitro Doveri

Il Bologna perde 1 a 0 contro il Milan, nel match della 37^ giornata di Serie A. Nel giorno della presentazione delle nuove maglie rossoblu, la partita parte in salita a causa dell'espulsione di Amadou Diawara dopo 12 minuti. Prima dell'intervallo Carlos Bacca, dal dischetto, fa 1 a 0. Nella ripresa gli ospiti gestiscono il vantaggio e portano a casa tre punti d'oro. Protesta il pubblico del Dall'Ara con l'arbitro Doveri.

PRIMO TEMPO - Si gioca in un Dall'Ara pieno di tifosi. Al 5' protesta il Bologna per contatto sospetto tra Floccari e Romagnoli: per Doveri non è fallo. Passono 20 secondi e Mauri e Diawara sfiorano la rissa guadagnandosi un giallo a testa. Al minuto 8 Rossettini, di testa, sfiora l'uno a zero. Gioca bene la squadra di Donadoni in avvio cercando subito la rete. 

Al 12' la svolta del match: Diawara si prende il secondo giallo e viene espulso. Pioggia di fischi del pubblico di casa. Il Milan prova così ad alzare il proprio baricentro ed iniziare a sfruttare la superiorità numerica. Nonostante le difficoltà, però, il Bologna tiene botta. Al 28' ci prova Mauri: tiro sbilenco. Al 35' Honda tenta il mancino velenoso: blocca Da Costa. 

Al 39' altro episodio decisivo. Luiz Adriano sfrutta un errore di Gastaldello e viene steso in area da Da Costa: è rigore. Dal dischetto Bacca fa 1 a 0. E' la rete che chiude il primo tempo tra i fischi del Dall'Ara che protestano con l'arbitro Doveri. 

Bologna nuova maglia 2016-17: foto

SECONDO TEMPO - Ad inizio ripresa il Milan cerca il raddoppio fin dai primi minuti. Al 54' due opportunità per Luiz Adriano dalla bandierina ma entrambe le esecuzioni sono troppo basse e di facile lettura per la difesa del Bologna. Al 62' spunto di Montolivo che cerca Bacca a centro area, ma l'attaccante non riesce ad intervenire da distanza ravvicinata. 

Al 65' il Bologna sfiora il pari: colpo di testa in buon avvitamento da parte di Gastaldello ma la sfera termina oltre la linea di fondo. Brocchi non è contento e allora cambia: fuori Kucka e dentro Poli. Risponde Donadoni con Taider per Gastaldello. I ritmi però, bassi, favoriscono la gestione di palla dei rossoneri. 

Al 76' Mexes cerca l'eurogol: blocca Da Costa. Donadoni, però, vuole il gol e inserisce così: Mounier per Zuniga. E' però il Milan a rendersi pericoloso con De Sciglio e ancora con Mexes.

Al minuto 88 altre proteste del Bologna. Masina, dopo un tocco di Oikonomou da calcio d'angolo, insacca. Tutto il pubblico esulta ma l'arbitro Doveri fischia, giustamente, annullando per fuorigioco. E' l'ultima emozione dell'ultima partita casalinga del Bologna per questa stagione. Il Milan vince e festeggia la seconda vittoria della gestione Brocchi.

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Bologna (4-2-3-1):
Da Costa 5,5; Rossettini 6,5 (89' Ferrari sv), Gastaldello 5,5 (71' Taider 6), Oikonomou 6, Masina 6; Brighi 7, Diawara 4; Zuniga 6 (79' Mounier 6), Brienza 6, Giaccherini 6,5; Floccari 6. A disp.: Mirante, Mbaye, Krafth, Crisetig, Pulgar, Constant, Tabacchi, Acquafresca. All.: Donadoni 
Milan (4-3-1-2): Donnarumma 6; Calabria 5,5, Mexes 6, Romagnoli 6, De Sciglio 6; Kucka 5,5 (70' Poli 6), Montolivo 6, Mauri 6,5 (56' Bertolacci 5,5); Honda 6 (82' Boateng sv); Bacca 6,5, Luiz Adriano 6,5. A disp.: D. Lopez, Abbiati, Alex, Zapata, De Santis, Simic, Locatelli, Balotelli, Vido. All.: Brocchi
Marcatori: rig. Bacca (M)
Espulso: Diawara (B) 
Ammoniti: Mauri (M), Mexes (M), Oikonomou (B), Da Costa (B), Bertolacci (M), Calabria (M), Romagnoli (M)


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Milan 0-1 | Decide Bacca: il Dall'Ara protesta con l'arbitro

BolognaToday è in caricamento