Sabato, 15 Maggio 2021
Sport

Bologna-Milan 1-2 | I rossoblu si svegliano tardi: Calhanoglu e Bonaventura decisivi

I ritmi del Dall'Ara sono bassi. Calhanoglu e Bonaventura accendono la sfida. Gioia per De Maio. Annullato gol ad Orsolini

FOTO ANSA

Il Bologna perde 2 a 1 contro il Milan, nella 35^ giornata di Serie A. Si gioca a ritmi non esattamenti alti al Dall'Ara. Al 33' Hakan Calhanoglu sblocca la gara con un bel tiro. Riccardo Orsolini pareggia poco dopo ma il Var lo annulla. Prima dell'intervallo è Giacomo Bonaventura a bissare il vantaggio milanista. Sebastian De Maio accorcia le distanze nel finale. 

Rossoblu con Mirante in porta. Mbaye, Gonzalez, De Maio e Masina andranno in difesa. Pulgar recupera, a supporto andranno Nagy e Poli. Palacio unica punta, con Verdi e Orsolini sulle corsie esterne. La partita fatica a decollare. La prima chance è per il Bologna al 13'. Palacio prova un paio di conclusioni dopo una buona accelerazione in area. Pallone sporcato, poi l'ex Inter si trascina la sfera sul fondo.

Quattro minuti dopo è il turno di Poli: palla in curva. Insistono i padroni di casa che giocano meglio. Al 24' punizione di Verdi: attento Donnarumma. A sorpresa, però, è il Milan a passare con Calhanoglu. Sventagliata di Bonucci in area di rigore per Kessié, che appoggia a Cutrone: il numero 63 appoggia al numero 10 turco, diagonale di prima intenzione e palla in rete. E' 1 a 0. 

Il Bologna reagisce con Masina che pesca Mbaye: colpo di testa "murato" da Donnarumma. Passano 30 secondi e Orsolini segna ma l'arbitro Giacomelli annulla, dopo il consulto Var, per un mano di Palacio giudicato volontario. Le beffa arriva prima dell'intervallo con Bonaventura che ubriaca Nagy e infila Mirante. E' 2 a 0.

Le pagelle di Bologna-Milan

La ripresa si apre con Avenatti per Nagy. Ma è il Milan ad dominare. Prima Cutrone colpisce un palo, poi Suso a porta vuota calcia alto ed al 60' Cutrone, ancora, si fa ipnotizzare da Mirante. Al 63' Donnarumma esce malissimo, Palacio va sulla ribattuta ma Calabria salva tutto. Il Milan però è sempre pericoloso e poco dopo Bonaventura scheggia la traversa. 

Al 74', però, il Bologna accende il finale. Orsolini prova il cross, palla che arriva poi a Verdi che mette in mezzo un gran pallone: De Maio salta più in alto di tutti e supera Donnarumma. E' 2 a 1. La rete dà energie ai padroni di casa che tentano l'assalto finale. Il risultato, però, non cambia più. Perde il Bologna che si sveglia tardi. 

Il tabellino di Bologna-Milan

Bologna - Mirante 6; Mbaye 5,5, Gonzalez 4,5 (58' Romagnoli 5,5), De Maio 6,5, Masina 5,5 (82' Keita sv); Nagy 5 (53' Avenatti 6), Pulgar 5,5, Poli 5,5; Verdi 6, Palacio 6, Orsolini 6,5. Panchina: Da Costa, Krafth, Torosidis, Crisetig, Dzemaili, Falletti, Krejci, Di Francesco. Allenatore: Donadoni. 
Milan - Donnarumma 5,5; Calabria 6,5, Bonucci 5,5, Zapata 6, Rodriguez 5,5; Bonaventura 7, Locatelli 5,5, Kessie 6; Suso 5, Cutrone 6,5 (80' Kalinic sv), Calhanoglu 7 (77' Borini sv). Panchina: Donnarumma, Abate, Antonelli, Musacchio, Montolivo, Silva. Allenatore: Gattuso. 
Marcatori - Calhanoglu (M), Bonaventura (M), De Maio (B)
Ammoniti - Locatelli (M), Masina (B)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Milan 1-2 | I rossoblu si svegliano tardi: Calhanoglu e Bonaventura decisivi

BolognaToday è in caricamento