Sport

Bologna-Milan 3-3 | Harakiri nel finale: non bastano Laxalt e Cristaldo

Sono gli ospiti a passare in vantaggio al Dall'Ara con Poli. Laxalt pareggia poi i conti. L'uruguaiano, nella ripresa, raddooppia. Gioia anche per Cristaldo. Nel finale Robinho e Abate pareggiano

Tra Bologna e Milan, nella 5^ giornata di Serie A, finisce 3 a 3. L'equilibrio, allo stadio Dall'Ara, lo spezza Andrea Poli dopo 13 minuti di gioco. Il gol del pari arriva dall'uruguaiano Diego Laxalt. Il centrocampista, di proprietà dell'Inter, nella ripresa fa 2 a 1. Il tris lo cala l'argentino Jonathan Cristaldo al suo primo centro in Italia. Nel finale pareggiano Robinho e Ignazio Abate. 

LE SCELTE - Sia il Bologna che il Milan sono alla disperata ricerca di punti dopo l'avvio difficile in queste prime giornate di campionato. Pioli cambia diversi uomini, deve rinunciare anche a Rolando Bianchi in attacco, mentre il Milan a Balotelli per squalifica. In avanti Birsa, Robinho e Matri.

PRIMO TEMPO - Prima conclusione di Alessandro Diamanti, para a terra Abbiati. Al 5' ancora una conclusione improvvisa di Diamanti, palla smorzata e Abbiati controlla agevolmente. Al 9' secondo intervento duro di De Jong che si becca il giallo. Al 13', quasi a sorpresa, passa il Milan. Robinho al limite dell'area apre dalla parte destra per Andrea Poli che controlla la palla e trafigge Curci con un buon diagonale sul palo opposto. Uno a zero per i rossoneri. Bologna stordito. 

Al 15' calcio d'angolo per il Milan conquistato da Matri. Dall'angolo lo stesso Matri colpisce di testa al centro dell'area ma la palla sfiroa di poco il palo di Curci. Al 19' bel destro di Christodoulopoulos che dalla distanza mira l'angolino, la palla non esce di molto. Abbiati ha lasciato sfilare. Il Bologna prova a rispondere al vantaggio di Poli. La squadra di casa mantiene il possesso palla anche se in modo sterile. Al 25' Matri si divora il 2 a 0. Birsa di testa mette al centro per l'ex Juve che tutto solo spara incredibilmente alto. Raddoppio sprecato da Matri. 

Risposta di Laxalt con il sinistro, si gira in area e tira verso Abbiati, bravo a respingere in angolo. Al 33' pareggia Laxalt che in contropiede riceve palla tra Abate e Zapata, poi da solo trafigge Abbiati. Bologna e Milan sono così sull'uno a uno. Al 42' doppio salvataggio di Curci che prima para il tiro a Robinho, poi sulla ribattuta anche la conclusione di Birsa.

SECONDO TEMPO - Bologna subito aggressivo ad inizio ripresa. I rossoblu, al 54', trovano il gol del 2 a 1 con la doppietta di Laxalt. Garics mette al centro, Abate sbaglia ancora la marcatura, Abbiati l'uscita, e il Bologna sorpassa il Milan. Al 55' Constant mette al centro, palla troppo alta per Matri. Milan che accusa il colpo del Bologna. Al 62' terzo gol del Bologna. Diamanti mette al centro un cross tagliato, Cristaldo ci va di testa ad anticipare Mexes e supera Abbiati, lento nel tuffarsi. 

Al 69' traversa di Mexes su calcio d'angolo. In questo caso Milan un pò sfortunato. Al 70' Cristaldo riceve palla al centro dell'area milansita, prova il tiro che termina alta sopra la tarversa da buona posizione. Ancora una volta svarione della difesa ospite. Al 71' Niang riceve palla da Abate in area, prova a girarla di destro al volo, palla che esce di poco.

Al 90' Milan che attacca a testa bassa, triangolo tra Matri e Constant, quest'ultimo tira ma viene murato, sulla respinta la mette dentro Robinho. E' 3 a 2. Al 92' Abate trova il clamoroso 3 a 3. La partita finisce così. 

>> BOLOGNA-MILAN: LE PAGELLE <<

TABELLINO
Bologna (4-3-2-1):
Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo; Laxalt, Pazienza (65' Della Rocca), Perez; Diamanti, Christodoulopoulos (78' Sorensen); Cristaldo A disp.: Agliardi, Stojanovic, Sorensen, Cech, Crespo, Gimenez,  Radakovic, Krhin, Acquafresca, Moscardelli All: Pioli
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Nocerino (74' Muntari); Birsa (65' Niang), Matri, Robinho A disp.: Amelia, Coppola, Emanuelson, Iotti, Zaccardo, Piccinocchi, Cristante. All.: Allegri 
Marcatori: Poli (M), 2 Laxalt (B), Cristaldo (B), Robinho (M), Abate (M)
Ammoniti: De Jong (B), Pazienza (B), Christodoulopoulos (B), Mantovani (B), Niang (M)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Milan 3-3 | Harakiri nel finale: non bastano Laxalt e Cristaldo

BolognaToday è in caricamento