menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Bologna-Pescara 3-1 | Destro e Di Francesco regalano una gioia

I padroni di casa partono forte e timbrano il cartellino con il solito Destro. Bahebeck pareggia poco dopo. Nella ripresa gioia per l'ex Di Francesco e ancora per Destro

Il Bologna vince 3 a 1 contro il Pescara, nel match della trentaseiesima giornata di Serie A. E' Mattia Destro a sbloccare il match dopo pochi minuti. Poco dopo Jean-Christophe Bahebeck pareggia i conti. Nella ripresa gioia per l'ex Federico Di Francesco e ancora Destro.

PRIMO TEMPO - Subito, dopo 9 minuti, passa il Bologna. Erroraccio di Fiorillo, che regala il pallone a Verdi: cross del numero dalla destra e colpo di testa vincente di Destro, che nell'occasione si fa male. Resta a terra la punta rossoblù. Gli ospisti, sotto di un gol, provano a reagisce con la forza dell'orgoglio. 

E al 24' arriva il pari del Pescara. La firma è di Bahebeck. Mitrita recupera palla sulla destra, entra in area e serve sul primo palo: Bahebeck approfitta del pasticcio difensivo di Maietta ed Helander e trafigge Mirante sul primo palo. E' 1 a 1. Al 31' tiro velenoso dalla distanza di Verdi, alla ricerca del primo palo: Fiorillo non si fida della presa e respinge il pallone.

Al 36' cross di Krejci e sponda di Destro: Taider prova la botta dal limite dell'area, ma il pallone termina sul fondo dopo una deviazione. Al 47' prima Destro, poi Taider: il Bologna segna per ben due volte, ma in entrambe le occasioni l'arbitro annulla per fuorigioco. 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento