rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Bologna-Sampdoria 3-2 | Succede di tutto al Dall'Ara: decide Destro

La squadra di Donadoni parte alla grande e passa con Mounier dopo 13 minuti. Donsah raddoppia poco dopo. Nella ripresa Muriel riapre la sfida e Correa pareggia. Nel finale rigore di Destro è decisivo

Il Bologna vince 3 a 2 contro la Sampdoria, nel match della 22^ giornata di Serie A. Dopo tredici minuti Anthony Mounier sblocca il match del Dall'Ara. Godfred Donsah poco dopo raddoppia. Ad inizio ripresa Luis Fernando Muriel riapre la sfida e Joaquin Correa pareggia. Nel finale gol vincente di Mattia Destro.

PRIMO TEMPO - E' La Samp a provare a fare la gara con il Bologna che si chiude e riparte. La prima chance però è per il Bologna con Destro che, di testa, colpisce un clamoroso palo a Viviano battuto. I rossoblu prendono coraggio e alzano il baricentro. 

Al 13' Mounier fa 1 a 0. Straordinaria azione di Donsah sul centro-destra, supera facilissimo Correa e Dodò, mette in mezzo e sotto misura Mounier batte Viviano anticipando Moisander. Gli ospiti provano ad uscire dalla loro metà campo, ma la manovra è troppo lenta e macchinosa.

Al 22' Donsah fa 2 a 0. Ranocchia messo in difficoltà dal retropassaggio di Fernando, l'ex interista spazza sul corpo dello scatenato Donsah, che da limite, la piazza all'ngolino basso alla sinistra della porta di Viviano. Super Bologna e Sampdoria in bambola. Al 27' gol annullato al Bologna. Fallo di mano di Destro sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Giaccherini, ma altro rischio per la Samp. Si chiude così il primo tempo. 
 
SECONDO TEMPO - Si riparte con Silvestre per Barreto nella Samp. Il Bologna però non molla e Viviano nega il gol del 3 a 0 a Destro. La Samp però non molla e con Muriel riapre il match. Il colombiano beffa Gastaldello e firma il 2 a 1. Al 57' la Samp ruba palla in mezzo e riparte, Correa serve Muriel, che poi prova la conclusione da fuori, molto angolata, Mirante si allunga e respinge.

Al 61' primo cambio per Donadoni: alza bandiera bianca Donsah, in campo Rizzo. Grande gara del centrocampista ghanese, si spera non sia nulla di grave per lui. Al 65' secondo cambio tra le fila del Bologna: fuori Mounier, in campo Matteo Brighi. La Samp cerca disperatamente il pari. 

Il 2 a 2, meritato, arriva al minuto 80. Discesa di Dodà sulla sinistra, palla in mezzo, bravo Correa ad anticipare Gastaldello, miracolo di Mirante, poi la palla resta lì e lo stesso Correa insacca.

>>> LE PAGELLE <<<


TABELLINO
Bologna (4-3-3):
Mirante 6; Rossettini 5,5, Oikonomou 6,5, Gastaldello 5, Masina 5,5; Taider 5,5, Diawara 6, Donsah 7 (61' Rizzo 6); Mounier 6,5 (65' Brighi 6), Destro 6,5, Giaccherini 6,5 (75' Floccari 6). A disp.: Da Costa, Stojanovic, Maietta, Mbaye, Morleo, Crisetig, Ferrari, Rizzo, Pulgar, Brienza. All.: Donadoni
Sampdoria (4-3-2-1): Viviano 6; Sala 5, Moisander 5,5, Ranocchia 4,5, Dodò 5; Barreto 5 (46' Silvestre 6), Fernando 6,5, Soriano 5,5  (76' Alvarez 5,5); Ivan 6, Correa 7; Muriel 6,5. A disp.: Puggioni, Brignoli, Coda, Pedro Pereira, Palombo, Skriniar, Christodoulopoulos, Cassano, Rodriguez. All.: Montella
Marcatori: Mounier (B), Donsah (B), Muriel (S), Destro (B) 
Amminiti: Fernando (S), Silvestre (S), Mounier (B), Gastaldello (B) 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Sampdoria 3-2 | Succede di tutto al Dall'Ara: decide Destro

BolognaToday è in caricamento