Bologna vs Sassuolo 1-2. E Mihajlovic si becca l’espulsione

Cade il Bologna al Dall’Ara, ma Barrow attutisce la caduta segnando nei supplementari

Cade il Bologna al Dall’Ara contro il Sassuolo. La partita finisce 1-2 con Mihajlovic costretto ad abbandonare il campo per la sua espulsione, in una partita guidata dal Sassuolo dall’inizio alla fine che ha portato a casa la sua terza vittoria consecutiva. A rendere meno rovinosa la caduta però c’è Barrow che nel primo minuto dei supplementari porta un gol per la sua squadra, il settimo per lui in serie a.

La fine del primo tempo vede il Bologna in sofferenza e sotto di un gol. Dopo un inizio con lo sprint con una traversa di Palacio, i Bolognesi hanno subito il gioco del Sassuolo. La palla è quasi sempre rimasta nella metà campo felsinea costringendo i padroni di casa a giocare sulla difensiva. Il Sassuolo ha mostrato una costruzione di gioco più efficace, mettendo alle strette i difensori rosso-blu fino alla fine e sfondando le difese al 40° con Berardi che si è trovato da solo davanti alla porta grazie ad un passaggio preciso di Haraslin che ha spostato il gioco dal lato opposto della porta del Bologna.

Il secondo tempo segue lo stesso andazzo del primo, a metà il Sassuolo aumenta il suo vantaggio con Haraslin che in scivolata porta a 0-2 il punteggio e nella seconda metà del tempo, un cartellino rosso cade come un mattone sul Bologna. E’ per mister Mihajlovic che deve abbandonare la panchina. La partita finisce dopo una decina di minuti, sufficienti però a dare la possibilità a Barrow di rimontare almeno di un punto rendendo la caduta meno rovinosa.

Prima dell’inizio della partita un omaggio ad un grande compositore italiano da poco defunto. Sullo schermo viene proiettata l’immagine del maestro Ennio Morricone con l’oscar in mano. Inizia la partita e il Bologna parte in quarta vicinissimo all’1 a 0 con Palacio che con una bellissima giocata trova la traversa. La partita inizia a ritmo serrato, il Sassuolo spinge in attacco ma il Bologna risponde facendo pressione sui giocatori rendendogli difficile costruire un’azione efficace ma soffre comunque una palla che viaggia continuamente intorno all’area bolognese. 

Al 15° è Bani che arriva vicinissimo a fare il primo gol colpendo di testa un calcio d’angolo di Barrow. Poco dopo è calcio di punizione per il Bologna, calcia Barrow ma il tiro è leggermente lungo e nessuno lo colpisce. Rimessa del portiere. Il Sassuolo riparte in attacco. Al 23° il Bologna sudare freddo, tiro al limite dell’area di Haraslin che per poco non va in porta. Primo giallo della partita è per Medel che si prende anche un calcio alla coscia destra per un’entrata su Fourneau. Al 40 il Sassuolo riesce a sfondare. Gol di Berardi che riceve un preciso passaggio dal lato opposto dell’area del Bologna da parte di Haraslin, si trova da solo e realizza. 0-1 per il Sassuolo. Il primo tempo finisce dopo poco.

Nel secondo tempo Il Sassuolo non demorde e al 57° aumenta il vantaggio. Skorupski respinge una palla, c’è una mischia in area, arriva Haraslin in scivolata e spinge la palla in porta. 0-2 per il Sassuolo. Giallo per il Bologna, di Denswil. Mihajlovic cerca di mischiare le carte. Cambio per il Bologna, escono Svanberg e Medel ed entrano Sansone e Dominguez. Al 62° errore di Palacio che prova a crossare per Barrow ma la palla è troppo alta e forte. Al 71° il Bologna mostra di non arrendersi, Sansone si smarca e passa a Orsolini che però non riesce a concludere. Sarà calcio di punizione per il Bologna battuto da Orsolini, per poco Bani non arriva di testa ma niente.

Altro cambio per Mihajlovic, esce Orsolini ed entra Skov Olsen che dopo poco spedisce la palla a San Luca invece di crossarla. Esce anche Orsolini ed entra il giovanissimo 2002 Baldursson. Dopo poco ammonizione anche a Dijks ma subito e’ MIhajlovic a dover abbandonare il campo. Rosso per il mister. Esce Palacio ed entra Cangiano. Il Bologna non sembra riuscire a fare una giocata efficace fino All’inizio del primo minuto di recupero, Barrow sprezzante del punteggio a sfavore conclude portando la squadra all’1-2 attutendo la sua caduta.

Ammoniti: Medel (Bo), Haraslin (Sa), Denswil (Bo), Dijks (Bo), Bourabia (Sas), Muldur (Sas),  Rogerio (Sas)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsioni: Mihajlovic

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento