menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bologna-Verona 4-0 | Poker rossoblu: negli ottavi di Coppa Italia c'è l'Inter

I rossoblu partono bene e passano con Di Francesco e Mounier nel primo tempo. Nella ripresa i ragazzi di Donadoni gestiscono il vantaggio e fanno 3 a 0 ancora con Mounier. Gioia anche per Krafth Negli Ottavi il Bologna affronterà l'Inter

Il Bologna batte 4 a 0 il Verona nel Quarto Turno della Tim Cup. Gli emiliani partono alla grande passandro due volte con Federico Di Francesco e Anthony Mounier. Nel finale sono ancora il francese ed Emil Krafth a firmare la rete del punto esclamativo. La squadra di Roberto Donadoni affronterà negli Ottavi l'Inter.

IL MATCH - La partita è viva fin da subito. Al 7' cross dalla destra di Valoti, Ganz da due passi la manda clamorosamente sul palo. 60 secondi dopo Hellas vicina al gol per la seconda volta consecutiva. Stavolta azione dalla sinistra, Fares entra in area e serve basso Ganz, respinta di Gastaldello e da cinque metri Valoti la potrebbe piazzare facile in porta, tentativo di piattone del figlio d'arte e Oikonomu irrompe in scivolata e salva la sua porta.

Al 27' squillo del Bologna. Caparbio Destro a rubare palla a Maresca a metà campo, apertura a sinistra verso Pulgar, il cileno la mette vicino al secondo palo, dove c'è Mounier, che tenta il pallonetto con Coppola in uscita, palla però che termina la sua corsa non lontano dal primo palo. Passano tre minuti e Pulgar, di collo destro, impegna Coppola.

Al 31' il Bologna fa 1 a 0. Azione che si sviluppa dal corner, la difesa devia la palla fuori area, dove c'è tutto solo Di Francesco, che tenta il destro potente, deviazione di Boldor che mette fuori causa Coppola. Al 40' il Bologna raddoppia. Destro, parte in posizione regolare, e vede il movimento al centro di Mounier, che da due passi fulmina Coppola: è 2 a 0 prima dell'intervallo

Nella ripresa i ritmi calano. Al 52' ripartenza di Mbaye, che serve al limite dalla sinistra Di Francesco, appoggio dall'altro versante verso Mbaye: destro del laterale bolognese e Coppola si salva respinge di piede. I minuti passano, i tecnici inseriscono forze fresche e le occasioni latitano visto il doppio vantaggio degli emiliani.

Al minuto 86 altra gioia per Mounier. Traversone preciso dalla destra, dopo apertura dalla trequarti di Destro, Mounier tutto solo ha il tempo per colpire di testa e chiudere la gara. Al 91' gioia anche per Krafth. Iniziativa solitaria sulla trequarti dello svedese, conclusione precisa di destro all'angolo basso lontani, Coppola è battuto, poker felsineo. Il Bologna vince 4 a 0, elimina il Verona e negli Ottavi affronterà l'Inter dell'ex Stefano Pioli. 

TABELLINO
Bologna (4-3-3) -
Gomis; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Mbaye; Nagy, Donsah (67' Dzemaili), Pulgar (88' Taider); Mounier, Floccari, Di Francesco (78' Okwonkwo). Allenatore: Donadoni.
Hellas Verona (4-3-3) - Coppola; Zaccagni (80' Antonio Caracciolo), Bianchetti, Boldor, Souprayen; Bessa (61' Juanito Gomez), Maresca, Valoti (68' Luppi); Troianiello, Ganz, Fares. Allenatore: Pecchia.
Marcatori: Di Francesco (B), 2 Mounier (B), Krafth (B)
Ammoniti: Zaccagni (V), Okwonkwo (B), Boldor (V)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento