rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Sport

Brescia-Bologna 1-1 | La squadra di Lopez è brutta e senz'anima: pari al Rigamonti

I padroni di casa partono meglio e passano con H'Maidat. I rossoblu non mollano e pareggiano con Sansone. Al 70' cartellino rosso per Oikonomou e rossoblu che, in 10 uomini, pareggiano al Rigamonti

Il Bologna pareggia 1 a 1 contro il Brescia nella 35^ giornata di Serie B. La Rondinella giocano meglio e passano con Ismail H'Maidat. Gli emiliani però non mollano e prima dell'intervallo pareggiano con Gianluca Sansone. Nella ripresa, al 70', Marios Oikonomou lascia gli ospiti in 10 uomini. Finisce con un punto per uno il match del Rigamonti. 

PRIMO TEMPO - Al 3' ci prova subito Scaglia. Gran botta dalla distanza, Da Costa vola e salva la sua porta. Che parata del portiere del Bologna. I padroni di casa, nonostante il divario netto in classifica, vogliono far bene. Al 16' Sestu sfiora la rete. Il numero 19 del Brescia prova il colpo di tacco a cercare Corvia, per fortuna del Bologna l'attaccante del Brescia non legge l'azione e favorisce il recupero di Da Costa. Al 19' scarico verso Sestu, l'ex Siena calcia al volo ma viene fermato dall'ottimo intervento di Da Costa. Sulla ribattuta Sestu spara incredibilmente fuori.

Al 23' Brescia meritatamente avanti. Giocata pazzesca di Coly, che si libera con una finta, sfida Oikonomou e mette la palla a rimorchio per H'Maidat, che gira al volo col sinistro e trova la prima rete in campionato. Al 34' Sansone pareggia i conti. Errore di Caracciolo, Sansone recupera e lascia partire un potente sinistro che non lascia scampo ad Arcari. Il Bologna insiste e al 44' Arcari salva su Mancosu. Sansone lancia Mancosu, l'attaccante del Bologna salta Arcari in velocità ma il portiere del Brescia con un guizzo riesce a levare il pallone dai piedi di Mancosu. 

SECONDO TEMPO - Al 48' il neo entrato Da Silva lancia Corvia, l'attaccante del Brescia lascia partire un destro dal limite, la palla sfiora il palo. Al 52' Da Costa si supera: ancora un intervento super del portiere del Bologna sulla conclusione a botta sicura di Corvia. Lopez allora cambia: Ceccarelli per Kristicic e Bologna col 4-4-2.

Al 70', però, intervento di Oikonomu su Da Silva: secondo cartellino giallo per il difensore del Bologna e rossoblu in 10. Di Cesare si libera benissimo in area sugli sviluppi del calcio di punizione ma spara incredibilmente alto sopra la traversa.

Bologna in difficoltà. Al 76' fuori un deludente Mancosu: dentro Acquafresca. Al 78' Casarini serve Ceccarelli, cross basso a cercare Acquafresca, Arcari con un guizzo leva il pallone dai piedi dell'attaccante del Bologna. Acquafresca ci prova al minuto 81: conclusione dalla distanza, Arcari blocca senza problemi. Finisce però 1 a 1. Un punticino per il Bologna che rimane al secondo posto in classifica. 

TABELLINO 
BRESCIA (4-3-2-1):
Arcari; Zambelli, Caracciolo Ant., Di Cesare, Coly; H'Maidat, Budel, Scaglia, Sestu (83' Valotti), Sodinha (47' Da Silva), Corvia. A disposizione: Andrenacci; Lancini, Gargiulo, Morosini, Bertoli, Bentivoglio, Boniotti.
BOLOGNA (3-5-2): Da Costa; Oikonomou, Maietta, Gastaldello, Casarini, Bessa, Matuzalem, Kristicic (60' Ceccarelli), Morleo, Sansone (87' Masina), Mancosu (76' Acquafresca). A disposizione: Coppola, Perez, Troianiello, Ferrari, Buchel, Improta
MARCATORI: H'Maidat (Br), Sansone (Bo)
ESPULSO: Oikonomou (Bo)
AMMONITI: Gastaldello (Bo)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Bologna 1-1 | La squadra di Lopez è brutta e senz'anima: pari al Rigamonti

BolognaToday è in caricamento