menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cagliari - Bologna: possibili formazioni

Mihajlovic: "Se non giocherà Palacio, allora Barrow per forza di cose dovrà giocare prima punta. Lui ha tre soluzioni.."

Domani alle 20.45, Il Bologna sarà in trasferta nell’isola dei Nuraghi e affronterà il Cagliari. La squadra allenata da Semplici farà gli onori di casa contro i rossoblù della Felsina allenati da Mihajlovic. Il Bologna arriva da un 2-0 contro la Lazio, anche il Cagliari viene da una vittoria con ugual risultato ma contro la squadra calabrese di Crotone.

La conferenza prepartita di Mihajlovic

“Nelle ultime partite- apre il mister Rossoblù- abbiamo creato più degli avversari, abbiamo giocato meglio degli avversari ma alla fine abbiamo perso. Dobbiamo comunicare di più in campo, concentrarci sempre al massimo e aumentare la personalità anche se nelle ultime partite quest’ultima non ci è mancata”. L’allenatore del Bologna calcio prosegue parlando della differenza generazionale dal suo punto di vista: "Oggi i ragazzi, non solo i miei, se stanno insieme in cinque, non parlano ma si mandano i messaggi per telefono. Ai miei tempi si giocava a carte, si parlava, ci prendevamo in giro. Oggi stanno sempre sui social e anche in campo non gli viene naturale parlare. Io sono cresciuto per strada, oggi i ragazzi hanno tutto già pronto. È difficile che uno possa essere malizioso. So che hai ragazzi di oggi queste cose mancano. Mentre in altre cose sono molto più avanti di noi vecchi”.

Per quanto riguarda il favorito come prima punta Mihajlovic spiega che: “Se non giocherà Palacio, allora Barrow per forza di cose dovrà giocare prima punta. Lui ha tre soluzioni: la prima è giocare bene e fare gol, la seconda non gioca bene e fa gol, la terza è giocare bene e non fare gol. Deve raggiungere una di queste tre soluzioni, speriamo nella prima ma anche la terza va bene. È anche penalizzato dal braccio problematico che lo condiziona”.

Possibili formazioni

Per quanto riguarda il Bologna tra i pali ci sarà Skorupski. A far da difensori ci saranno De Silvestri, Medel, Soumaoro e Dijks. Al centro ci saranno Dominguez e Svanberg mentre in attacco Orsolini Soriano, Sansone e Barrow a far da punta. Per quanto riguarda i cagliaritani, Cragno proteggerà la porta. In difesa ci saranno Ceppitelli, Godin e Rugani.Spostandoci verso il centro Nandez, Duncan, Nainggolan, Marin e Asamoah. Mentre in attacco Pavoletti e Joao Pedro.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Nandez, Duncan, Nainggolan, Marin, Asamoah; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Soumaoro, Dijks; Dominguez, Svanberg; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento