rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Calcio

Verso Bologna-Cagliari: Posch nuovo capitano e intanto si supera quota 20mila al Dall'Ara

Cresce l’attesa per il match interno contro la squadra di Ranieri. Motta: “Avversario ostico e con un grande allenatore in panchina”

Tra dilaganti polemiche non ancora sopite dopo il rigore negato allo Juventus Stadium e una fase finale di mercato letteralmente scoppiettante, il Bologna si appresta a scendere campo per affrontare il pericoloso Cagliari diretto da quello stratega tattico che risponde al nome di Sir Claudio Ranieri. Un match ovviamente pieno di insidie, che i felsinei dovranno provare a vincere a tutti i costi per cominciare così la scalata verso la parte nobile della classifica prima della lunga pausa dovuta agli impegni delle nazionali. A sostenere le gesta di Orsolini e compagni, un Dall’Ara che si preannuncia bollente con oltre 20.000 spettatori attesi sugli spalti.

Le parole di Motta

Intervenuto nel consueto appuntamento dell’antivigilia, dopo aver sorvolato sull’episodio della scorsa settimana (“Non commento quello che è successo contro la Juventus”), Thiago Motta ha parlato dell’ottimo mercato intrapreso dalla società rossoblù: “Sono soddisfatto del grande lavoro svolto, soprattutto per la condivisione di intenti. Abbiamo ringiovanito il gruppo alzando il livello tecnico della rosa e adesso dobbiamo ridurla numericamente”. Successivamente, si è poi aperta una carrellata sui singoli giocatori, “vecchi” e "nuovi": “Zirkzee si è guadagnato la fiducia dei suoi compagni, mentre per la prossima gara posso annunciare che il capitano sarà Posch, in futuro vedremo. Kristiansen e Calafiori li ho visti molto bene in allenamento e sono entrambi disponibili. Saelemaekers? Può ricoprire tutti i ruoli della trequarti: è un profilo che alza la competizione”. In chiusura, ovviamente, il discorso è virato sulla partita in programma sabato alle 18.30, con il tecnico italo-brasiliano che ha omaggiato l'esperto collega. “Il Cagliari è una neopromossa con buoni giocatori e con una grande persona in panchina. Oltre ad essere un allenatore preparatissimo, Ranieri è anche un uomo corretto ed educato”. 

Possibile undici titolare

Contro la compagine sarda, gli emiliani dovrebbero schierarsi con uno “starting eleven” molto simile a quello visto all’opera domenica scorsa in quel di Torino. Davanti a Skorupksi, dunque, capitan Posch, Lucumi, Beukema e il nuovo laterale Kristiansen a formare la classica linea difensiva a quattro. A centrocampo, Moro e Aebischer formeranno la cerniera centrale, mentre Ndoye, Ferguson e Orsolini agiranno alle spalle dell’unica punta Zirkzee. Pronto a subentrare a gara in corso, invece, il nuovo idolo del popolo rossoblù Alexis Saelemaekers. In panchina con lui dovrebbe accomodarsi anche Remo Freuler, ultimo colpo ad effetto di questa spumeggiante campagna di rafforzamento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Bologna-Cagliari: Posch nuovo capitano e intanto si supera quota 20mila al Dall'Ara

BolognaToday è in caricamento