rotate-mobile
Calcio

Bologna FC: squadra già in Olanda e domani subito il primo test contro l’Utrecht

Rossoblù ad Alkmaar per la seconda fase del ritiro estivo, dove saranno chiamati ad una doppia sfida a tinte “orange” nel giro di quattro giorni

Ultima settimana di preparazione per la band diretta da Thiago Motta che, sbarcata nei Paesi Bassi da ormai qualche ora, soggiornerà nella regione della Frisia Occidentale fino a sabato 5 agosto, giorno dell’ultimo match amichevole di questa mini tournée olandese. Il calendario prevede un primo esame domani alle ore 15 allo Sportcomplex Zoudenbalch di Koningsweg contro l’Utrecht guidato dal tecnico danese Michael Silberbauer, per poi sfidare i “padroni di casa” dell’AZ il sabato successivo alle ore 17 fra le mura dell’AFAS Stadium di Alkmaar. 

Convocati 23 giocatori

Ovviamente orfani di Soumaoro, Orsolini, Posch e con Barrow recentemente costretto ad alzare bandiera bianca, lo staff tecnico si è portato dietro 23 calciatori per far fronte al doppio test ravvicinato. Tre i portieri (Skorupksi, Ravaglia e Bagnolini), otto i difensori (Beukema, Bonifazi, Corazza, De Silvestri, Lucumi, Lykogiannis, Sosa e Stivanello), così come otto sono i centrocampisti (Aebischer, Dominguez, El Azzouzi, Ferguson, Moro, Pyyhtia, Schouten e Urbanski), mentre infine appena quattro gli attaccanti (Arnautovic, Mazia, Raimondo e Zirkzee).  

Focus sui prossimi avversari: i biancorossi di Utrecht

Società nata solo nel 1970 in seguito alla fusione di tre club cittadini, nei suoi 53 anni di vita ha già alzato al cielo tre Coppe Nazionali (1985-1986, 2002-2003 e 2003-2004) e un Johan Cruyff Schaal (lo scudo argentato equivalente della nostra Supercoppa) nel 2004-2005. Mai retrocessi in seconda divisione, nella passata stagione hanno concluso l’Eredivisie con un dignitosissimo 7° posto, mentre il campionato 2023-2024 lo cominceranno in trasferta sul difficile campo del PSV Eindhoven sabato 12 agosto. Per l’esordio interno sul rettangolo verde del modernissimo Galgenwaard Stadion, invece, bisognerà aspettare domenica 20 agosto quando in casa dei biancorossi arriverà l’Heerenveen, ex squadra del rossoblù Sydney Van Hooijdonk.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna FC: squadra già in Olanda e domani subito il primo test contro l’Utrecht

BolognaToday è in caricamento