Calcio

Una Bologna e provincia dimezzata nei tredicesimi di finale della Coppa "Memorial Maurizio Minetti"

Passano il turno solamente il Corticella, il Medicina Fossatone, il Faro Coop e la Libertas Castel San Pietro

Bologna e la provincia avanzano nel turno successivo della Coppa "Memorial Maurizio Minetti".

Delle 7 squadra impegnate nei tredicesimi di finale solo 4 avanzano. 

Le due compagini di Eccellenza fanno bottino pieno. Il Corticella Calcio ha battuto il Sanpaimola per 3 a 0 grazie alle reti di Girotti, Campagna e Hasanaj. 

Invece, il Medicina Fossatone ha portato a casa la qualificazione grazie al 2 a 0 rifilato al Mesola, protagonista del match è stato Haddate con la sua doppietta. 

Per quanto riguarda, invece, i club di Promozione le cose sono andare differentemente. 

Tra i club che hanno dovuto salutare la competizione data la sconfitta c'è  l'Airone 83, che ha subito una sconfitta dolorosa ad opera del Fiorano. L'eliminazione è stata pesante sia per via del risultato, 2 a 6, sia per il fatto che il club bolognese giocava davanti ai propri sostenitori.

Altro club deluso dal mercolediì di coppa è il Bentivoglio Calcio che si è visto superare per 4 a 5 dal Russi davanti ai propri tifosi. 

Ultimo club che siè visto chiedere le porte della competizione è la Sesto Imolese che, tra le mura di casa, è stata sconfitta per 0 a 2 dalla Comacchiese 2015. 

Le uniche compagini di Promozione ad aver superato il turno sono state il Faro Coop e la Libertas Castel San Pietro. 

Il primo, nel derby tutto bolognese, ha battuto si misura il Trebbo 1979, grazie alla reti Lenzi. 

La seconda, anche essa impegnata in un derby tutto bolognese, ha sconfitto per 4 a 0 il Granamica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una Bologna e provincia dimezzata nei tredicesimi di finale della Coppa "Memorial Maurizio Minetti"

BolognaToday è in caricamento