rotate-mobile
Sabato, 10 Dicembre 2022
Calcio

Riscatto Bologna: 3 a 0 contro il Sassuolo. Le pagelle e l'analisi della partita

I rossoblù vincono e convincono contro i neroverdi: di Aebischer, Arnautovic e Ferguson le reti. E i tifosi contestano il Mondiale in Qatar: "Contro il business del calcio"

Sarà una pausa per il Mondiale decisamente dolce per il Bologna. Dopo un avvio di stagione difficile, i rossoblù trovano in Thiago Motta l’uomo giusto al momento giusto. La prestazione di stasera ne è la prova: il Bologna batte 3 a 0 il Sassuolo grazie alle reti di Aebischer, Arnautovic e Ferguson e si porta decimo in classifica (aspettando la partita della Fiorentina). Senza mai soffrire più di tanto e con un controllo pressoché totale della partita i rossoblù sembrano finalmente aver trovato la propria forma ultima e definitiva: il gioco è fluido, i giocatori rendono. E i risultati arrivano.

Nota a margine: prima del match la Curva Bulgarelli ha esposto uno striscione in aperta contestazione con i Mondiali in Qatar: “Contro il business del calcio. Boycott Qatar 2022 - F*ck Pay TV”, accodandosi così alle numerose contestazioni viste in giro per l’Europa in questo ultimo weekend di campionato.

Qatar curva tifosi Bologna Fc

Bologna-Sassuolo, la partita

I rossoblù si presentano in campo con qualche cambio rispetto alla partita di Milano contro l’Inter: fuori Orsolini, Barrow e Schouten, dentro Aebischer, Dominguez e Soriano, che torna titolare. Il capitano viene però impiegato da Thiago Motta nel ruolo di esterno a sinistra nella linea dei trequartisti, anche se il 21 tende spesso ad accentrarsi per lasciare spazio a Lykogiannis sulla corsia laterale. Stabili invece i meccanismi sulla destra: Aebischer accompagna Ferguson negli inserimenti alle spalle della linea difensiva del Sassuolo e copre in fase difensiva, permettendo così a Posch di unirsi ai due centrali.

I ritmi della gara sono lenti e lo spettacolo stenta a partire. Al 10’ Dominguez pesca Arnautovic in area con un bel pallone in profondità ma il numero 9 parte da posizione di offside. Al 14’ lancio lungo di Medel che trova Ferguson: lo scozzese tenta la sponda per Aebischer ma la palla viene intercettata da Consigli.
Al 17’ il primo squillo del Sassuolo: serpentina di Laurentié sulla sinistra, palla sul secondo palo per Traorè che in scivolata tenta il tiro, mancando però la porta. Dopo un minuto sono ancora gli ospiti a farsi pericolosi con Pinamonti: l’ex Empoli calcia forte sul primo palo, Skorupski devia in corner.
Al 30’ il primo turning point della partita: Lucumì recupera palla, viene poi servito in proiezione offensiva e serve al centro con il mancino: in area trova Aebischer che con il destro prolunga e beffa Consigli nell’angolo basso alla sua sinistra. È vantaggio Bologna. Il primo tempo si chiude con un bel destro di Dominguez dal limite che Consigli blocca in due tempi.

Il secondo tempo si apre con un brivido per Skorupski che per un attimo si lascia scivolare un pallone che è bravo a recuperare subito dopo. Al 51’ arriva la rete di Arnautovic servito in profondità da una grandissima palla di Soriano che torna finalmente all’assist. Il capitano rossoblù imbuca con il destro, Arna controlla, mette a sedere Consigli e insacca con il mancino. È due a zero per la squadra di Thiago Motta.

Il Sassuolo cambia diversi interpreti, prova a ferire con i nuovi entrati Berardi e Alvarez ma le polveri sono spente. Chi invece ha qualcosa in caldo è Lewis Ferguson: doppio scambio con Dominguez e tiro a giro con il destro sul secondo palo che non lascia scampo a Consigli. Negli ultimi minuti gli ospiti provano a scombinare i piani del Bologna ma senza troppa fortuna: il Bologna vince tre a zero e aggancia, almeno provvisoriamente, il decimo posto. Ora la pausa: il 4 gennaio si torna in campo nella trasferta contro la Roma. 

Bologna-Sassuolo, le pagelle dei rossoblù

Skorupski 6: non viene praticamente mai impegnato

Posch 6,5: ancora una prova positiva. Garantisce copertura e, grazie alla sua duttilità, il Bologna sfrutta tutta l’ampiezza del campo.

Soumaoro 7: è un mastino. Si attacca a Pinamonti e non lo molla più (84’ Sosa sv).

Lucumì 6,5: ordinato in fase di copertura e brillante nel fornire l’assist per l’1 a 0 di Aebischer.

Lykogiannis 5,5: spinge tanto ma nei cross non è mai preciso.

Medel 6,5: recupera tanti palloni e smista con sicurezza. Pitbull sì, ma con raziocinio (77’ Moro sv).

Ferguson 7: qualità e quantità a non finire. Corre per due e segna forse il gol più bello della stagione del Bologna. È lui l’uomo in più di questa squadra.

Aebischer 7: lui invece corre per tre. La catena di destra funziona bene, il gol impreziosisce una prestazione già di per sé valida (68’ Orsolini 6: l’approccio è positivo, non riesce a graffiare).

Dominguez 6,5: ci mette un po’ più di tempo del solito, ma nel computo della gara è ancora una volta uno dei protagonisti.

Soriano 6,5: nel primo tempo non brilla ma nel secondo apre le danze con una perla per Arnautovic. Emozionante l’abbraccio di gruppo dopo l’assist: bentornato capitano.

Arnautovic 7: è il centro di gravità permanente di questa squadra. Oggi ritrova anche la brillantezza necessaria per il gol (84’ Barrow sv).

Thiago Motta 7: la squadra ha ormai un’identità chiara. Il Bologna cerca il dominio del campo e lui è bravo nell’inserire sempre nuovi elementi. 

Bologna-Sassuolo, il tabellino

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Soumaoro (84’ Sosa), Lucumì, Lykogiannis; Medel (77’ Moro), Ferguson; Aebischer (68’ Orsolini), Dominguez, Soriano; Arnautovic (84’ Barrow).
A disposizione: Bardi, Raffaelli, De Silvestri, Cambiaso, Schouten, Vignato, Sansone, Zirkzee.
Allenatore: Thiago Motta.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan (66’ Kyriakopoulos), Ayhan, Ferrari, Rogerio; Frattesi (82’ Harroui), Obiang (54’ Berardi), Thorstvedt (46’ Henrique); Laurentié, Pinamonti, Traorè (54’ Alvarez).
A disposizione: Pegolo, Zacchi, Romagna, Marchizza, Erlic, Tressoldi, Ceide, D’Andrea, Antiste.
Allenatore: Alessio Dionisi.

Arbitro: Pezzuto di Lecce.
Assistenti: Bercigli, Cecconi.
IV Uomo: Santoro.
VAR: La Penna.
AVAR: Abbattista.

Reti: 30’ Aebischer (B), 51’ Arnautovic (B), 78’ Ferguson (B).
Ammonizioni: 16’ Soumaoro (B).
Espulsioni: -.

Foto Twitter Bologna FC 1909

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscatto Bologna: 3 a 0 contro il Sassuolo. Le pagelle e l'analisi della partita

BolognaToday è in caricamento