rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Calcio

Coppa Italia, l'Imolese sbanca Pordenone

Gol qualificazione di Fort che risolve una mischia su calcio d'angolo al 91'

Pordenone-Imolese 0-1

Pordenone (4-3-1-2): Martinez; Bassoli, Negro, Maset, Ingrosso; Bottani, Giorico, Baldassar; Biondi; Piscopo, Magnaghi. A disp.: Festa, Turchetto, Dubickas, La Rosa, Benedetti, Biscontin, Leggieri, Zammarini, Plai, Berton. All.: Di Carlo.

Imolese (3-5-2): Molla; Fort, De Vito; Manfredonia; Scremin, Zanon, Castellano, Faggi, Agyemang; Attys, Antognoni. A disp.: Adorni, Likendja, Capozzi, Lombardi, Milani, Pecchia, Diaby. All: Antonioli.

Rete: 91' Fort.

L'Imolese sbanca Pordenone e accede al prossimo turno di Coppa Italia di serie C che si giocherà martedì 1 novembre. Al 1’ prima conclusione con De Vito, corner di Faggi per la testa del rossoblù in inserimento sul primo palo, sfera che si perde sull'esterno della rete. Al 4’ Attys riesce a passare tra due avversari. Viene messo giù ma dalla punizione per l'Imolese non ne nasce nulla d'interessante. Al 9’ traversone di Ingrosso col mancino che si trasforma in un tiro-cross insidioso: Molla la accompagna sopra la traversa. All'11’ Attys aspetta il movimento di Antognoni e lo serve , esce in presa bassa Martinez. Al 14’ altro bello spunto dell'Imolese che nei primi quindici minuti e’ stata più incisiva: Zanon s'incunea e cerca Faggi, esce in presa alta Martinez. Al 26’ tiro pericoloso di Attys. La ripresa vede in avvio più attivo il Pordenone: Zammarini pennella per Biondi, zuccata respinta da Molla. Al 60' azione travolgente di Attys che s'allunga un po' troppo la sfera, favorendo la presa bassa di Martinez anche rischiosa. Al 74’ Lombardi evita Maset e mette al centro, libera l'area la difesa. La partita si risolve nel finale quando Fort in mischia trova il tiro vincente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, l'Imolese sbanca Pordenone

BolognaToday è in caricamento