rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Calcio

Eccellenza, termina 1-1 tra Tropical Coriano e Valsanterno

Al vantaggio bolognese di Caroli ha risposto Enchisi nel finale

TROPICAL CORIANO-VALSANTERNO 1-1

TROPIAL CORIANO: Fabbri, Galassi (78’ Guidi), Perazzini, Pigozzi (66’ Vagnarelli), Rossi, Anastasi, Tamagnini (69’ Tomassini), Enchisi, Arlotti, Sapucci (72’ Canini), Bartoli. All.: Bucci.

VALSANTERNO: Sammarchi, Borini, Capasso, Pasotti (75’ T.Ragazzini), Resta, Zaganelli, Valentini, Caroli (67’ Suzzi), M.Tonini (88’ F.Ragazzini), Senese (80’ Simone), Montebugnoli (55’ Betti). All.: Paterna.

ARBITRO: Sintini di Cesena.

RETI: 61’ Caroli (V); 89’ Enchisi (T).

La Valsanterno sfiora la vittoria, la accarezza fino agli ultimissimi minuti ma nel finale il Tropical Coriano, al primo tiro nello specchio della porta della seconda frazione, agguanta il gol che vale il pareggio. In terra riminese finisce 1-1, terzo pareggio consecutivo tra le due formazioni dopo i due della passata stagione sportiva. Non basta il primo gol in maglia valligiana per Filippo Caroli, centrocampista classe ‘98 appena arrivato dal Riolo Terme: alla rete del numero 8 in maglia gialla risponde l’omologo di casa Enchisi al minuto 89. La prima occasione della gara è per gli ospiti con il colpo di testa centrale di Mattia Tonini sul cross di Senese, agevolmente bloccato da Fabbri (7’). Il Tropical risponde cercando di fare breccia sulla gara sfondando sulla corsia di destra, dove il pericoloso Tamagnini prima cerca il gol personale con un tiro di sinistro alto sulla traversa (11’) e poi, al 14’, dà il via all’azione sulla quale Arlotti, in girata, saggia i riflessi di Sammarchi, che si stende sulla sua destra e respinge. Il sostanziale equilibrio della frazione, nella quale i locali non sfondano l’ottima difesa valligiana, prestando il fianco alle ripartenze, rischia di essere spezzato nel finale di tempo con il tiro di Tonini, respinto in corner da Fabbri (35’). Nella ripresa la Valsanterno parte con un piglio più vivace, nel segno di Caroli: al 50’ il diagonale mancino del centrocampista, ben inseritosi su una spizzata di Senese, finisce di poco a lato, mentre è più fortunata l’occasione del minuto 61: angolo dello stesso Senese e incornata vincente che vale il vantaggio (0-1). L’infortunio occorso a Senese (79’), che ha la peggio in uno scontro con Rossi e riporta un infortunio al ginocchio che sarà valutato nelle prossime ore, non condiziona la formazione di Paterna che sfiora il raddoppio un minuto dopo con il colpo di testa di Borini, respinto sulla linea da un difensore, e poi all’86’ con Betti, il cui stacco aereo non finisce lontano dalla porta difesa da Fabbri. Nei minuti finali il Tropical Coriano alza il baricentro, la Valsanterno si abbassa e al minuto 89 paga dazio con l’azione sulla quale il pallone spizzato da Arlotti finisce tra i piedi di Enchisi a pochi metri dalla porta per la più semplice delle realizzazioni (1-1).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, termina 1-1 tra Tropical Coriano e Valsanterno

BolognaToday è in caricamento