rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Bologna, rinnovo di contratto per Medel

Il cileno sarà rossoblù fino al 30 giugno 2023

Da elemento indesiderato a pilastro della squadra: questa la parabola di Gary Medel. Dalle stalle alle stelle nel giro di qualche mese: l’ex Inter, dato per sicuro partente per tutta la scorsa estate, è rimasto alla fine a Bologna, conquistando la fiducia di mister Sinisa Mihajlovic prima e dei tifosi poi. Adesso il prolungamento di contratto: Medel ha rinnovato fino al 2023.

Medel, rinnovo fino al 2023

Nonostante il contratto in scadenza a fine 2022, il cileno si è dimostrato un elemento cruciale per la difesa rossoblù, reinventandosi in un ruolo non propriamente suo e riuscendo a fornire una prestazione formidabile dietro l’altra. Poi l’episodio dell’espulsione a Torino contro la Juventus, considerata ingiusta da molti degli osservatori. Certamente dai tifosi, che infatti gli avevano tributato uno striscione nella gara successiva con scritto: “Chi difende la nostra maglia sarà sempre nel nostro cuore”. Lui, di risposta, aveva condiviso una stories su Instagram mentre cantava l'inno del Bologna, inquadrando nel frattempo lo striscione a lui dedicato. Insomma, un amore che non poteva essere spezzato, non ora. E infatti è arrivato il rinnovo: Medel sarà rossoblù fino al 2023. 

Rinnovo Medel, il comunicato del Bologna

A darne la notizia è stato lo stesso club rossoblù attraverso una nota ufficiale: “Il Bologna Fc 1909 comunica di aver raggiunto l’accordo con il difensore Gary Medel per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2023”.

Foto bolognafc.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna, rinnovo di contratto per Medel

BolognaToday è in caricamento