rotate-mobile
Gianluca Notari

Opinioni

Gianluca Notari

Collaboratore Sport BolognaToday

Roma-Bologna, le pagelle dei rossoblù: super Skorupski salva ancora i suoi

Ennesima prova gigantesca del portiere che tiene a galla il Bologna in almeno due occasioni. Molto bene anche Schouten e Dominguez, in ombra Hickey

Stavolta la vittoria non è arrivata, ma il Bologna può dirsi fierissimo della gara giocata in trasferta contro la Roma. Primi minuti di fuoco dei capitolini, poi i rossoblù escono fuori con qualità e continuità, affidandosi ai piedi di Schouten, agli inserimenti di Dominguez o alla profondità di Arnautovic. Da sottolineare ancora una volta la grandissima prova di Skorupski, senza dubbio il migliore in campo: attento nel primo tempo su una bomba di Carles Perez, reattivo sul colpo di testa di Kumbulla nel secondo tempo.

Roma-Bologna, le pagelle dei rossoblù

Skorupski 7,5: ancora salvifico nell’economia della partita. Grandissima prova la sua.

Soumaoro 6,5: Afena-Gyan è veloce, lui deve gioocare d’anticipo e lo fa benissimo.

Medel 6,5: meno esuberante del solito, ma ancora una prestazione solida.

Bonifazi 6: parte con il brivido, poi prende le misure e porta a casa la sufficienza (82' Theate sv).

Roma-Bologna, la cronaca del match

Kasius 6: tanta corsa, tanta voglia di fare, tante scelte sbagliate (62' De Silvestri 6,5: è più ordinato dell’olandese, sfiora anche il gol).

Dominguez 6,5: è un piacere vederlo amministrare il centrocampo (69' Svanberg 6: entra con il piglio giusto).

Schouten 7: è il faro che illumina le operazioni di carico e scarico. Giocatore di categoria superiore.

Soriano 5: uno dei pochi che fatica a ritagliarsi il proprio spazio (82' Aebischer sv).

Hickey 5: Maitland-Niles va come un treno, lui non riesce mai a prenotare la fermata.

Orsolini 6: i difensori della Roma attaccano molto alti e spalle alla porta lui fa molta fatica. Meglio quando può puntare la porta e duettare con i compagni (62' Barrow 6,5: molto meglio rispetto alle ultime uscite).

Arnautovic 7: se la squadra è in difficoltà l’austriaco è l’uomo a cui affidarsi. Manca il gol ma la prestazione è come al solito sontuosa.

Tanjga 6,5: i primi minuti sono di sofferenza, poi la squadra acquisisce coraggio e qualità nelle giocate. Intelligenti anche i cambi.

Foto Twitter Bologna FC

Si parla di
Sullo stesso argomento

Roma-Bologna, le pagelle dei rossoblù: super Skorupski salva ancora i suoi

BolognaToday è in caricamento