Sport

Calciomercato Bologna, fatta per Djokovic in cambio di Ingegneri

Il croato passa dal Cesena al Bologna che in cambio avrà il giovane Andrea Ingegneri

Secondo le ultime notizie il Bologna ha concluso l'affare con il Cesena per Damian Djokovic al Bologna, in cambio arriverà il giovane Andrea Ingegneri, l'anno scorso al Forlì. Nato in Croazia, Djokovic gioca con diverse formazioni giovanili olandesi, ADO Den Haag, Sparta Rotterdam ed Excelsior Rotterdam.

Successivamente viene acquistato alla formazione slovacca dello Spartak Trnava dove trova poco spazio anche a causa di un ritardo del suo transfer, esordendo con questa squadra in massima serie nella 20ª giornata di campionato, la sua unica partita della stagione.

BOLOGNA: TUTTE LE TRATTATIVE

Nel 2010 viene ceduto alla squadra italiana del Monza dove riesce a giocare 10 partite, segnando 4 gol, in una stagione chiusa dai lombardi con la retrocessione dalla Prima alla Seconda Divisione. Il 31 agosto 2011 passa al Cesena per la cifra di 200.000 euro e il prestito di altri due giocatori. 

Il 26 ottobre 2011 esordisce in Serie A in Siena-Cesena. Il 17 novembre subisce un infortunio alla spalla, il quale non gli impedisce di saltare l'impegno di campionato 10 giorni dopo contro il Genoa (2-0), sfida nella quale subentra nel secondo tempo al posto di Raphael Martinho. Chiude la stagione con 15 presenze. Rimane poi in Romagna anche dopo la retrocessione dei bianconeri in Serie B.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Bologna, fatta per Djokovic in cambio di Ingegneri

BolognaToday è in caricamento