menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bologna, Diawara è un caso: il club chiederà maxi risarcimento

Il club gli chiederà un risarcimento dai 5 ai 10 milioni. Di Vaio: "È una situazione surreale che speriamo di risolvere al più presto"

E' scontro totale tra il Bologna e Amadou Diawara. Una settimana dopo l'ammutinamento, il futuro dell'ex San Marino appare incerto. Nei giorni scorsi è comparso un certificato medico di una casa di cura psichiatrica, la San Rossore in cui il giocatore si è fatto visitare.

La diagnosi parla di "stress" con una "prognosi di 15 giorni". Nel frattempo Bologna ha convocato immediatamente Diawara in ritiro. L'obiettivo è chiedere un risarcimento. Il Bologna non mira alla rescissione del contratto, punta invece a mantenere il vincolo e ad avere un risarcimento tra i 5 e i 10 milioni di euro. 

Oggi sull'argomento è intervenuto anche Marco Di Vaio, Club Manager del Bologna: "Si dovrebbe presentare in ritiro ma non sappiamo se lo farà, anche se glielo abbiamo ricordato più volte, più che aumentargli la multa fino al massimo consentito per ora non possiamo fare. È una situazione surreale che speriamo di risolvere al più presto".

"Ci siamo rimasti male perché non c’erano le condizioni per non presentarsi qui, come società non ci siamo mai rifiutati di metterci a sedere con altri club per trattare la sua cessione né di rivedere il suo ingaggio, non abbiamo mai fatto nulla contro di lui. - conclude Diawara - Se ci ha chiesto un maxi ingaggio? Assolutamente no, anche perché non si è neanche mai seduto al tavolo con noi. Se dovesse tornare ci troveremmo di fronte ad una convivenza complicata, ma sarebbe la conseguenza delle sue azioni. Adesso ci aspettiamo di tutto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento