Convegno gratuito educare al movimento

De Agostini Scuola e CONI Scuola dello Sport per l’insegnamento delle Scienze Motorie: al via il nuovo ciclo di convegni “Educare al movimento”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Si rinnova la collaborazione tra De Agostini Scuola e CONI Scuola dello Sport per l’insegnamento delle Scienze Motorie: al via il nuovo ciclo di convegni “Educare al movimento” 10 aprile 2018 Centro Congressi Artemide viale delle Terme, 862 Castel San Pietro Terme (BO) De Agostini Scuola S.p.A. in collaborazione con CONI Scuola dello Sport, dopo il grande successo di partecipazione degli insegnanti al primo ciclo di convegni ripropone, per il 2018, tre giornate formative gratuite su territorio nazionale, in ambito didattico/sportivo dal titolo “Educare al Movimento”. L’iniziativa, rivolta ai docenti di Scienze Motorie della scuola secondaria di I e II grado, vede la terza e ultima tappa (dopo il grande successo di Brescia e Formia) a Castel San Pietro Terme (Bo) il 10 aprile presso il Centro Congressi Artemide. I convegni - introdotti dalla testimonianza di un Atleta paralimpico - prevedono una sessione plenaria al mattino e workshop di approfondimento nel pomeriggio. L’obiettivo è quello di trasferire ai docenti metodologie di insegnamento innovative con un’attenzione particolare rivolta alla didattica inclusiva, alle funzioni esecutive, all’autovalutazione, alla costruzione delle competenze e all’attivazione di percorsi valoriali. La sessione plenaria dà voce ad autorevoli relatori: la prof.ssa Francesca Vitali, docente presso il Dipartimento Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università degli Studi di Verona approfondisce il tema delle “funzioni esecutive” che l’attività fisica aiuta a migliorare: il controllo dell’attenzione, la rielaborazione delle informazioni, la pianificazione di un obiettivo da raggiungere, la flessibilità mentale. Segue l’intervento del prof. Valter Durigon, docente dell’Università degli Studi di Verona, sulla valutazione e autovalutazione (attraverso l’utilizzo di strumenti e standard) dell’apprendimento motorio che costituisce una fase fondamentale del processo di insegnamento. Chiude la sessione plenaria Cesare Beltrami, Direttore Scientifico della Scuola Regionale dello Sport Coni Lombardia focalizzando il suo intervento sulla didattica situazionale ovvero sull’attivazione di percorsi valoriali capaci di stimolare nell’allievo conoscenza, progettualità, espressività capacità relazionali. I laboratori pomeridiani, trasversali sugli ordini di insegnamento, saranno tenuti da esperti del settore e offriranno ai docenti esempi pratici sull’utilizzo di innovative metodologie didattiche per l’insegnamento delle scienze motorie: nuove discipline sportive che garantiscono la partecipazione attiva di studenti con qualsiasi tipo di disabilità (Baskin, Sitting Volley, Tchoukball), meta-strategie e trasferibilità delle abilità e delle competenze fra le varie discipline sportive, tecnologie applicate alla didattica e approccio ludico. La partecipazione ai convegni prevede l’esonero ministeriale e l’attestato di partecipazione valido ai fini dell’aggiornamento. È anche propedeutica al conseguimento di un’Unità Formativa, come indicato nel Piano Nazionale per la Formazione Docenti 2017-2018. Iscrizione obbligatoria su: https://convegni.deascuola.it/ oppure tramite la nuova piattaforma ministeriale S.O.F.I.A. (Sistema Operativo per la Formazione e le Iniziative di Aggiornamento dei docenti MIUR) al seguente link www.istruzione.it/pdgf/. De Agostini Scuola S.p.A. De Agostini Scuola è uno dei principali operatori di editoria scolastica in Italia, con una produzione rivolta a scuole di ogni ordine e grado. I marchi di De Agostini Scuola sono: De Agostini, Petrini, Garzanti Scuola, Garzanti Linguistica, Marietti Scuola, Valmartina, Theorema Libri, Liviana, Ghisetti&Corvi, Cedam Scuola, Cideb e Black Cat. L’offerta universitaria è affidata a UTET Università, CittàStudi e ISEDI. De Agostini Scuola è presente online con deascuola.it (contenuti digitali integrativi, eBook, portali e applicazioni), garzantilinguistica.it (dizionari linguistici), blackcat-cideb.com (materiali per l’apprendimento delle lingue) e dealearning.it (corsi di lingue online), e ha una capillare presenza sui social media. Ente Formatore accreditato dal MIUR dal 2013, organizza corsi di formazione per il personale docente delle scuole: nell’anno scolastico 2016-2017 sono stati organizzati oltre 320 seminari formativi sul territorio nazionale che hanno coinvolto più di 25.000 insegnanti (+9% rispetto al 2016). Inoltre De Agostini Scuola organizza in tutta Italia, dal 2015, cicli di convegni formativi gratuiti per docenti con la collaborazione di alcuni tra i massimi esperti della didattica. Nel 2017 per andare incontro alle sfide lanciate dal Piano per la Formazione dei docenti 2016-19 è nata Dea Formazione, una nuova area di attività all’interno di DeA Scuola, volta all’erogazione di progetti formativi ad alto valore aggiunto che, nella logica di una formazione obbligatoria, permanente e strutturale, sono pensati per lo sviluppo professionale continuo del corpo docente. De Agostini Scuola S.p.A. per le scienze motorie De Agostini Scuola S.p.A., con il marchio Marietti Scuola, è l’editore di riferimento nell’insegnamento delle scienze motorie della scuola secondaria di primo e secondo grado. Nel 2018 conferma e rafforza la collaborazione avviata due anni fa con la più autorevole istituzione in ambito didattico sportivo: Coni la Scuola dello Sport. CONI Scuola dello Sport E’ il centro di alta formazione dello Sport Italiano, rivolto a tutti coloro che, durante o alla chiusura di una carriera sportiva, dopo la laurea o durante il proprio percorso professionale, intendono investire in una qualificazione tecnica e manageriale ad alto valore aggiunto. Mezzo secolo fa, come oggi, lo scopo era ed è quello di formare personale altamente specializzato, per occuparsi di progresso tecnico, scientifico e metodologico in ambito sportivo attraverso studi, ricerche e scambi culturali e tecnici a livello internazionale. Per rispondere alle attuali sfide sociali e sportive e guardare verso orizzonti sempre più ampi la Scuola dello Sport di oggi, si è aperta al mondo, è disponibile al confronto, con l’obiettivo della propria continua affermazione come Centro di Alta Formazione. In questo percorso di rinnovamento, l’apertura al mondo universitario e all’internazionalizzazione è uno degli assi strategici della politica di sviluppo. In coerenza con il calendario sportivo, prevede corsi e seminari tecnici per le attività di alta prestazione, alcuni specifici dedicati ad approfondimenti per i direttori tecnici delle Federazioni sportive nazionali e delle Discipline sportive associate. Tutte le attività della Scuola Centrale dello Sport sono dirette alla formazione e all’aggiornamento dei docenti delle Scuole Regionali, con le quali la Scuola Nazionale collabora per sviluppare la formazione dei primi livelli tecnici federali e studia programmi di formazione specifici in ambiti quali il marketing e il turismo sportivo. Lo Sport è sinonimo di impegno e ambizione e forte strumento formativo e di aggregazione. Valori forti, di cultura. La collaborazione con un’eccellenza come De Agostini Scuola offre alla Scuola dello Sport l’opportunità di entrare nei programmi scolastici con contenuti valoriali, educativi e tecnico sportivi.

Torna su
BolognaToday è in caricamento