Sport

Crotone-Bologna 1-0 | La zampata di Simy affossa i rossoblu

La gara dello Scida non è entusiasmante. Simy la sblocca prima della mezzora. Succede poco nelle ripresa

FOTO ANSA/ALBANO ANGILLETTA

Il Bologna perde 1 a 0 contro il Crotone, nel match della 31^ giornata di Serie A. I calabresi partono bene e passano con una zampata di Nwankwo Simy. I ritmi nella ripresa si abbassano e le occasioni latitano. Vicono i padroni di casa. 

I ragazzi di Donadoni non vincono in A da quattro partite: non arrivano a cinque di fila senza successi nella massima serie da marzo 2017. Inoltre il Bologna ha subito gol in tutte le ultime 10 trasferte di campionato: l’ultima volta che ha concesso gol per una serie più lunga di partite risale a febbraio 2013. In avvio la gara è bloccata con il Crotone che ci prova e gli emiliani che si affidano al contropiede. Al decimo bella iniziativa di Trotta che calcia col mancino: bravissimo Mirante. 

Passano cinque minuti e Mirante è ancora super su Ricci. Donadoni, poco, contento striglia i suoi. A svegliare gli ospiti, allora, ci prova il solito Verdi che su punizione impegna Cordaz. E' però solo una fiammata perché al 26' il Crotone passa. Cross di Stoian che beffa i centrali del Bologna e pesce Simy che di piatto sinistro batte Mirante. E' 1 a 0. Esplode lo Scida.

Le pagelle Crotone-Bologna

Insiste il Crotone. Al 30' sinistro velenoso di Ricci, Mirante è attento in uscita e abbranca la sfera. Pulgar prova a dare la carica con un tiro dalla distanza: palla che termina ampiamente a lato. L'azione del Bologna resta così lenta e macchinosa. Serve un cambio: nelle ripresa dentro Dzemaili e Falletti per Donsah e Di Francesco. 

L'ingresso dei nuovi entrati, soprattutto Dzemaili, regala verve al Bologna. Il Crotone però è vivo ma Ricci si mangia il possibile 2 a 0. Donadoni nel finale le prova tutte: Avenatti per Poli. Risponde Zenga con Rohden e Tumminello per Ricci e Simy. Gli assalti del Bologna, però, non producono effetti. Vince il Crotone.  

Il tabellino Crotone-Bologna

Crotone (4-3-3): Cordaz 6; Faraoni 6, Ceccherini 6,5, Capuano 6, Martella 6,5; Stoian 6,5, Mandragora 5,5, Barberis 6; Trotta 6 (65' Sampirisi 6), Simy 6,5 (80' Tumminello sv), Ricci 5,5 (77' Rohden 6). All. Zenga. Panchina: Festa, Ajeti, Pavlovic, Zanellato, Crociata, Diaby. 
Bologna (4-3-3): Mirante 6,5; Torosidis 5, De Maio 6, Helander 6, Masina 6; Poli 6 (75' Avenatti sv), Pulgar 5,5, Donsah 5 (46' Dzemaili 6,5); Verdi 5,5, Palacio 5,5, Di Francesco 5 (60' Falletti 6). All. Donadoni. Panchina: Da Costa, Krafth, Mbaye, Romagnoli, Krejci, Crisetig, Orsolini.
Marcatori: Simy (C)
Ammoniti: Torosidis (B), Di Francesco (B), Capuano (C), De Maio (B), Dzemaili (B)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crotone-Bologna 1-0 | La zampata di Simy affossa i rossoblu

BolognaToday è in caricamento