Sport

Formula 1 | GP di Imola, terminata la prima giornata di prove libere. Mercedes più veloci di tutti, bene le italiane

Si è chiusa la prima giornata di prove libere e le risposte, per le italiane, sono incoraggianti: quarta e quinta la Ferrari, terzo Giovinazzi con la sua AlphaTauri

È terminata la prima giornata di prove libere in vista del Gran Premio di Imola che, come consuetudine, si terrà domenica. Quello mattutino e quello del primo pomeriggio sono stati due turni piuttosto interlocutori, ma è possibile già definire un primo bilancio. Sia nella prima che nella seconda sessione di prove le migliori sono state le Mercedes, come era lecito aspettarsi. Bene le italiane: buonissimo passo della Ferrari, più veloce della Redbull, e bene anche Alfa Romeo e, sorprendentemente, AlphaTauri, che a fine giornata a posizionato Gasly in terza posizione.

Gran Premio di Imola, il racconto della prima giornata di prove

GP di Imola, Sainz: "Pista complicata, non sarà facile"

Come detto le migliori in pista sono state le Mercedes. Il migliore, in entrambi i turni, è stato Bottas: il finlandese, montando le gomme medie, ha fatto registrare il tempo di 1.15.551, mentre Hamilton, con le gomme soft, è a +0.010. Bottas, intervistato a margine del paddock dopo la seconda tornata di prove giornaliere, ha confermate le buone sensazioni avute in pista: “Il feeling con la vettura è nettamente migliore rispetto alla gara del Bahrein. Non siamo assolutamente lontani dall’assetto ideale, anche se ci sono ancora delle cose da migliorare”.

Buoni i tempi delle Ferrari, nonostante un incidente di Leclerc, a cui è anche stato cancellato un tempo per aver infranto il limite in curva 9. Il monegasco aveva fermato il cronometro a 1.15.300, per quello che sarebbe stato il miglior timing di giornata. In ogni caso, le rosse di Sainz e Leclerc hanno chiuso al 4° e al 5° posto, arrivando rispettivamente a +0.283 e a +0.820. La giornata è stata decisamente positiva anche per gli altri due team italiani. L’Alfa Romeo di Giovinazzi è arrivata al 9° posto, registrando il tempo di +0.962. Meglio ancora ha fatto AlphaTauri, vera rivelazione di giornata. La scuderia di Franz Tost ha sopreso tutti, piazzando Gasly e Tsunoda in 3° e 7° posizione, e con tempistiche molto competitive: +0.078 il francese, +0.868 il giapponese. 

Imola, il Gran Premio del Made in Italy

GP di Imola, la classifica dopo le seconde prove libere

1 Valtteri BOTTAS Mercedes 1:15.551
2 Lewis HAMILTON Mercedes +0.010
3 Pierre GASLY AlphaTauri +0.078
4 Carlos SAINZ Ferrari +0.283
5 Charles LECLERC Ferrari +0.820
6 Sergio PEREZ Red Bull Racing +0.860
7 Yuki TSUNODA AlphaTauri +0.868
8 Lando NORRIS McLaren +0.934
9 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +0.962
10 Lance STROLL Aston Martin +1.186
11 Esteban OCON Alpine +1.266
12 Nicholas LATIFI Williams +1.272
13 Fernando ALONSO Alpine +1.284
14 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +1.448
15 Sebastian VETTEL Aston Martin +1.541
16 George RUSSELL Williams +1.628
17 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing +1.722
18 Daniel RICCIARDO McLaren +1.730
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+1.799
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.306

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1 | GP di Imola, terminata la prima giornata di prove libere. Mercedes più veloci di tutti, bene le italiane

BolognaToday è in caricamento