rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

Fortitudo-Pesaro, presentato il ricorso: non omologata la sconfitta

La Effe aveva presentato ricorso in seguito alla sconfitta di sabato scorso contro Pesaro per una presunta violazione del protocollo Covid. Al centro Justin Robinson

Continua a riservare colpi di scena la pazza stagione della Fortitudo. L'ultimo, in ordine temporale, è il ricorso presentato in seguito alla sconfitta di sabato 10 aprile contro Pesaro. Il motivo: presunta irregolarità nel protocollo Covid. Infatti, tra le fila dei marchigiani, Justin Robinson era risultato positivo ad un tampone effettuato in data 1 aprile. Seguendo l'iter protocollare, il giocatore avrebbe dovuto osservare dieci giorni di quarantena prima di effettuare altri tamponi. 

Fortitudo-Pesaro, presentato il ricorso

I dubbi sulla legittimità della presenza di Robinson sul parqut sono legati alle tempistiche. La guardia statunitense, infatti, sarebbe risultata negativa solamente nella mattinata di sabato, e sembra poco probabile che l'iter per riammetterlo nel rettangolo di gioco possa essere stato effettuato in così poco tempo.

Basket, Virtus e Fortitudo agli opposti

Per questo, il giudice sportivo Andrea Tavazza per il momento non ha omologato il risultato di 77-79. Si è preso del tempo per esaminare tutta la documentazione fornita da Pesaro, dopo aver constatato il corretto iter seguito dalla Fortitudo nell'esporre il ricorso. La decisone del giudice sportivo potrebbe già arrivare oggi, forse domani, ma è chiaro che dovrà essere fatta luce su un fatto che va ben oltre i meri confini dello sport. 

Ricorso Fortitudo, la risposta di Pesaro

Tempestiva la risposta di Pesaro che, tramite un comunicato stampa pubblicato sui loro canali social, si dice convinta "di aver agito nell’assoluta correttezza e nel totale rispetto della salute pubblica e degli atleti", confidando quindi "in una positiva e celere soluzione del caso".

Foto pagina ufficiale Facebook Fortitudo Bologna

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortitudo-Pesaro, presentato il ricorso: non omologata la sconfitta

BolognaToday è in caricamento