Sport

Gammarad Italia e CUSB ancora insieme: Continua l’avventura dell’atletica leggera bolognese

Dopo i traguardi conseguiti nell’anno appena trascorso, l’azienda bolognese rinnova la sponsorizzazione della sezione Atletica Leggera femminile per la stagione sportiva 2012. Commenta il presidente del CUS Bologna: «I risultati dimostrano che stiamo ponendo le basi per un rilancio della squadra: abbiamo fatto tanto grazie alla determinazione delle nostre atlete, ora abbiamo i mezzi per conseguire successi importanti»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Gammarad Italia e Cus Bologna nuovamente insieme. È stato infatti confermato anche per la stagione 2012 l’accordo di sponsorizzazione tra l’azienda di Minerbio e CUS Bologna – Sezione Atletica Leggera femminile. Una partnership che consentirà alla squadra di proseguire il brillante percorso agonistico intrapreso nel 2011, dopo anni caratterizzati da forti incertezze finanziarie che avevano costretto la sezione a sopravvivere con le sole quote di iscrizione.

«Siamo felici e orgogliosi questo rinnovo, che ci permette di continuare a sostenere una delle più importanti realtà sportive bolognesi, vero e proprio riferimento per l’atletica femminile a livello nazionale - spiega Massimiliano Magagnoli, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Gammarad Italia. - Ancora una volta abbiamo deciso di affiancare la squadra in un progetto che va oltre l'evento sportivo in sé, testimoniando il forte legame dell’azienda con il territorio e la nostra volontà di sostenere l’enorme patrimonio di competenze ed esperienze di cui la realtà bolognese è portatrice, soprattutto in un momento di difficoltà come quello che il nostro paese sta attraversando. Tale volontà, peraltro, vede Gammarad Italia in perfetta sintonia con lo spirito del CUSB, come dimostra il recente impegno del Centro Universitario Sportivo per il salvataggio della piscina dello Sterlino, simbolo dello sport cittadino».

«Ringraziamo Gammarad Italia per aver deciso di rinnovare la sponsorizzazione - commenta il Professor Francesco Franceschetti, Presidente CUS Bologna. - Si tratta di un sostegno fondamentale, che ci ha consentito di porre le basi per il rilancio di una squadra dalle cui fila, ci tengo a ricordarlo, sono uscite atlete azzurre del calibro di Ester Balassini, attuale detentrice del record italiano di lancio del martello. Il contributo di Gammarad si pone oltre la semplice sponsorizzazione: è la partecipazione a un progetto di rilancio e di crescita che coinvolge l’intera città di Bologna e l’intero settore dell’atletica. Se finora abbiamo fatto tanto grazie alla determinazione delle nostre atlete, ora abbiamo i mezzi per conseguire successi importanti».

Sotto la sponsorizzazione di Gammarad Italia, del resto, la Sezione di Atletica Leggera ha conseguito già quest’anno traguardi importanti, primi passi verso futuri successi. Citiamo il primo posto di Stefania Strumillo nel disco (cat. Promesse) ai Campionati Italiani di lanci invernali, ma anche la partecipazione in maglia azzurra di Silvia Corbucci all’Incontro Internazionale Indoor Under 20 di Amburgo, o ancora l’ottimo piazzamento di Alessia Zapparoli nel Grand Prix di Marcia 2011. Performance da ricordare anche quelle ai Campionati italiani di Società (1° posto negli 800 m e 1500 m per Margherita Magnani, 1° posto nei 3000 siepi per Valentina Costanza, 1° posto nel lancio del peso e del disco per Stefania Strumillo), che hanno consentito al CUSB di piazzarsi quinto in classifica, evitando la retrocessione e dimostrando di avere la stoffa e il carattere per fare ancora meglio in futuro.

---

Gammarad Italia
Gammarad Italia è leader italiano nel settore della sterilizzazione industriale per irraggiamento. Vanta un’esperienza consolidata in oltre quarant’anni di attività e il suo stabilimento di Minerbio (Bo) rappresenta uno dei più completi e versatili centri europei di irraggiamento.
Ha come obiettivo la diffusione e lo sviluppo della propria tecnologia, nell’ottica di una crescita continua e costante nei mercati di riferimento e nel rispetto costante di valori guida quali la qualità, la sicurezza e il  rispetto dell’ambiente e dei diritti dei lavoratori.

CUS Bologna
Il Centro Universitario Sportivo è un'associazione sportiva dilettantistica che opera nel settore dello sport universitario e dei servizi dal 1946, promuovendo lo sport per la sua capacità di incidere nella formazione del carattere e nella trasmissione dei fondamentali valori etici della convivenza civile. Il CUS Bologna, in perfetta sintonia con l’Ateneo e con la Città, opera per la diffusione di una cultura sportiva che permetta agli studenti l’integrazione più profonda con la realtà del territorio.











 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gammarad Italia e CUSB ancora insieme: Continua l’avventura dell’atletica leggera bolognese

BolognaToday è in caricamento