Sport

Genoa-Bologna: possibili formazioni

I rossoblù senza Ravaglia positivo al Covid

E’ giorno di serie a oggi. Alle 18, al Marassi di Genova, si scontreranno Genoa contro Bologna per la 17° giornata di campionato e la partita sarà trasmessa in diretta da Sky.

Genoa vs Bologna: possibili formazioni

Per quanto riguarda la formazione del Genoa Ballardini in difesa non ha molte alternative. Biraschi e Zapata sono infortunati mentre Goldaniga deve scontare una squalifica. Davanti a Perin tra i pali, ci potrebbero essere Criscito sulla sinistra, Masiello a destra e in mezzo Radovanovic. A far da punte d’attacco invece ci saranno Destro e Shomurodov.

Per quanto riguarda il Bologna di ieri è la notizia che Ravaglia è risultato positivo al covid che si aggiunge agli altri 5 indisponibili insieme a Svanberg squalificato nell’ultima partita. In porta quindi, dovendo escludere sia Ravaglia che Skorupski ancora infortunato, ci sarà Da Costa. In difesa Tomiyasu e Hickey come terzini mentre Danilo e Paz come centrali. Al centro data la mancanza di Svanberg saranno schierati Schouten e Dominguez.

La conferenza prepartita di Mihajlovic: "Tutti buoni ammonire ma bisogna capire i momenti"

L'allenatore rossoblù esordisce commentando la scorsa partita dove gli avversari hanno recuperato portandosi in pareggio agli ultimi minuti e chiede agli arbitri "uniformità. Mercoledì mi sono arrabbiato con Ayroldi perché la gara prima ho avuto la fortuna o sfortuna di vedere l'arbitraggio di Orsato e ho visto quanto parla con i giocatori, come spiega le situazioni. C'è un abisso tra un tipo di arbitraggio e l'altro e non mi sembra giusto che in Serie A ci sia questa differenza. Tutti sono buoni ad ammonire, ma bisogna anche capire i momenti". Ma Mihajlovic spende anche qualche parola per il nuovo arrivo a Casteldebole Soumaoro. Su di lui il mister afferma che "può darci una mano ma dovrà scalare le gerarchie e ritrovare la condizione visto che l'ultima partita l'ha giocata a novembre"

Genoa (3-5-2):  Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione, Lerager, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov. Allenatore: Ballardini.

Bologna (4-2-3-1): Da Costa; Tomiyasu, Danilo, Paz, Hickey; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Vignato; Palacio. Allenatore: Mihajlovic.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Bologna: possibili formazioni

BolognaToday è in caricamento