menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

98° Giro d'Italia, dopo 23 anni torna la tappa di Imola: sarà all'autodromo Ferrari

All'autodromo "Enzo e Dino Ferrari"il prossimo 20 maggio i ciclisti taglieranno il traguardo dell'11esima tappa della "corsa rosa" del 2015

Dopo 23 anni, il Giro d'Italia fara' di nuovo tappa a Imola, in provincia di Bologna, più precisamente all'autodromo "Enzo e Dino Ferrari". Sara' proprio dentro al circuito, infatti, che il prossimo 20 maggio i ciclisti taglieranno il traguardo dell'11esima tappa della "corsa rosa" del 2015. Lo fa sapere il Comune di Imola, il cui assessore allo Sport Davide Tronconi ha partecipato, stamattina a Milano, alla presentazione della 98esima edizione del Giro.

Secondo Tronconi "ospitare il Giro d'Italia significa ospitare una manifestazione di livello internazionale nella quale il nome della nostra citta' sara' veicolato fra milioni di appassionati". Per questo motivo, fa sapere l'assessore, ora "iniziera' per l'intero territorio una sfida importante che andra' colta da tutti i protagonisti interessati. Valorizzare la nostra citta', la sua ospitalita', le sue bellezze e peculiarita' significhera' accompagnare l'arrivo del Giro nel modo migliore possibile".

Oltre a Tronconi, era presente a Milano anche Uberto Selvatico Estense, presidente di Formula Imola (la societa' che gestisce l'autodromo), che sottolinea come il ritorno, per la prima volta dal 1992, del Giro d'Italia a Imola rappresenti "una grandissima opportunita' per Imola, il suo territorio e naturalmente l'Autodromo per valorizzare il mitico tracciato del Santerno e per ribadire l'incredibile passione del popolo emiliano-romagnolo per le competizioni sportive", ricordando inoltre che l'arrivo della "corsa rosa" "portera' sul territorio un ritorno mediatico paragonabile a una gara di Formula Uno o di MotoGp".

(Fonte Dire)

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento