Sport

Basket, la bomba di Fontecchio fa sorridere la Virtus: Avelllino ko

Gara dai due volti, nel primo tempo Bologna avanti anche di 15 ma nel finale succede di tutto

Dopo una gara dai due volti, nel primo tempo avanti anche di 15 (37-22), la Virtus si è fatta risucchiare da Avellino per il finale al cardiopalma: tripla di Banks per il +2 irpino (74-76) a 38« poi, come aveva fatto a Pistoia, 'bomba' di Fontecchio a 22", quindi a Gaines non riesce il tiro della vittoria e alla Virtus arrivano altri due punti importanti. La Granarolo di Valli è una squadra che sopperisce al talento con il cuore (come quello mostrato da Andrea Mingardi, che in apertura ha offerto una versione 'blues' dell'Inno di Mameli) ed è stato così anche contro Avellino, squadra più attrezzata ma che ha cozzato contro la voglia di vincere della Virtus, che non si è mai arresa. 

I bianconeri hanno offerto un primo quarto irreale: 27 punti, bella difesa contro Avellino (9 palle perse) ed ottima solidità. Poi dopo la fiammata del +15, andando alla pausa comunque sul +10 (44-34), la Virtus si è seduta mentre Avellino si è risvegliata dal torpore, con un 1-12 per il primo vantaggio esterno (45-46) che ha riaperto tutto. Con la Granarolo gravata di falli, la gara è stata in equilibrio con scarti minimi, e a 4'40« era ancora in parità (67-67). Poi il finale giocato tra molti errori sui due fronti. 

Nella Virtus, oltre alla freddezza di Fontecchio (che aveva 0/3 da tre), si è visto un sontuoso Ray che prima dei due errori finali aveva un eloquente 9/9 al tiro (ma 8 palle perse), Cuccarolo che ha arginato bene in difesa, White, Gaddy e Hazell che hanno cercato di far girare bene la palla in attacco. Avellino, con Anosike insufficiente (solo 5 tiri in 31'), si è affidata a Hanga e Gaines, con il supporto di Trasolini e Harper, mentre Cavaliero ha cercato di mettere ordine in regia. Ma non è bastato.  


TABELLINO
Granarolo Bologna batte Sidigas Avellino 77-76 (27-17, 44-34, 54-53). 
Bologna:
White 12, Cuccarolo 4, Gaddy 13, Portannese ne, Imbrò 6, Fontecchio 6, Mazzola 2, Tassinari ne, Hazell 11, Gilchrist 4, Ray 19. All: Valli. 
Avellino: Anosike 7, Gaines 12, Cadougan 3, Gioia ne, Hanga 13, Banks 7, Cavaliero 7, Cortese 2, Trasolini 14, Severini ne, Lechtaler ne, Harper 11. All: Vitucci. 
Arbitri: Taurino, Mattioli, Morelli. 
Note - Tiri liberi: Bologna 9/15, Avellino 24/29. Tiri da tre punti: Bologna 6/12, Avellino 4/17. Rimbalzi: Bologna 26, Avellino 36. Uscito per cinque falli: 37'41" Ray (69-71). Spettatori 6.073. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la bomba di Fontecchio fa sorridere la Virtus: Avelllino ko

BolognaToday è in caricamento