Il pilota forlivese Lorenzo Bruni autore di una prestazione incredibile a Varano de Melegari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Il 21enne pilota forlivese Lorenzo Bruni che corre con il Team IMOLAMOTORSPORT ha fornito una prestazione incredibile nella prima prova del Campionato Italiano di Formula X con la monoposto Predator's, svoltosi a Varano de Melegari lo scorso weekend. Dopo un inizio in salita per ricorrenti problemi alla frizione che avevano consentito al giovane pilota solo di qualificarsi in ultima posizione, alla partenza di gche ara 1 scattava deciso verso un incredibile recupero che gli consentiva di terminare la gara in 7a posizione effettuando 18 sorpassi in 12 giri 3 dei quali in regime di safety cars con una media di 2 sorpassi a giro. In gara 2 partendo dalla settima casella ritornava all' attacco, ma un contatto nella lotta per la quarta posizione lo costringeva a gestire la gara in difesa dato che l' alettone anteriore era seriamente danneggiato, terminava pertanto in settima posizione. Lo scorso anno il pilota Lorenzo Bruni, studente in Ingegneria meccanica presso l' Università di Bologna, con la stessa monoposto e sempre supportato dal Team IMOLAMOTORSPORT ha ottenuto il quinto posto assoluto nel Campionato Italiano di Formula X.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento