rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Sport Imola

Imola, Gran Premio di Formula 1: modifiche al traffico, divieti anche per i pedoni

Pur svolgendosi senza la presenza di pubblico, potrebbe comportare l’afflusso di persone nelle zone circostanti l’autodromo. Tutti i divieti e le modifiche alla viabilità

La Formula 1 torna a Imola in piena pandemia, l'amministrazione ha dunque diffuso le misure per prevenire l'afflusso di pubblico nelle zone dell'Autrodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, dove dal 16 al 18 aprile, si svolgerà il “Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna”, prevista nel calendario del Campionato del mondo di Formula Uno. 

"Pur svolgendosi senza la presenza di pubblico, in ottemperanza a quanto previsto dalle norme in materia di prevenzione del fenomeno pandemico in corso, potrebbe comportare l’afflusso di persone nelle zone circostanti l’autodromo, con conseguenti situazioni di potenziale criticità per la sicurezza stradale, tali da rendere necessaria l’adozione di provvedimenti atti a contenere il traffico veicolare e pedonale" fa sapere il Comune di Imola, tenendo conto che "oltre al traffico veicolare, occorre interdire la circolazione pedonale nei punti di accesso alle zone più vicine al circuito, per evitare che la presenza di persone a ridosso della recinzione esterna dell’Autodromo possa creare situazioni di potenziale pericolo". 

Modifiche al traffico e alla circolazione

Le misure scatteranno quindi dalle ore 7.00 di mercoledì 14 aprile e saranno attive fino alle ore 24 di domenica 18 aprile. 

  • divieto di transito veicolare e pedonale, e divieto di sosta con rimozione, in Via Malsicura, dalla Via Romeo Galli alla Viale dei Colli;
  • divieto di transito veicolare e pedonale nel percorso ciclo-pedonale compreso fra Viale Dante e il parco “Chico Mendez”

Dalle ore 6 di venerdì 16 alle ore 24 di domenica 18 aprile, divieto di transito veicolare e pedonale, e divieto di sosta con rimozione, nelle seguenti vie:

  • Via F.lli Rosselli;
  • Via R. Galli;
  • Via Atleti Azzurri d’Italia;
  • Via L. Musso;
  • Via J.F. Kennedy;
  • Viale Dante (tratto da Via F.lli Rosselli all’intersezione Pirandello/Graziadei);
  • Via Ghiandolino, nel tratto compreso fra la Via Tazio Nuvolari e l’ingresso all’Autodromo (curva Piratella);
  • Via Pediano, nel tratto compreso fra l’intersezione Nuvolari/Ascari e l’ingresso dell’Autodromo (variante alta);
  • Viale dei Colli, nel tratto compreso fra l’intersezione con Via L. Musso e Via A. Ascari;
  • Area di sosta in Via Ascari, adiacente al Centro Ippico;
  • Area di sosta all’intersezione Via Ascari/Via dei Colli;

Dalle ore 6 di venerdì 16 alle ore 24 di domenica 18 aprile, divieto di sosta con rimozione su Via
Bergullo, in entrambi i lati, nel tratto compreso fra Via dei Colli e Via Taglioni. 

Dalle ore 8.30 alle ore 16.30 di venerdì 16 aprile, dalle ore 8.30 alle ore 18.00 di sabato 17, nonché dalle ore 7.00 alle ore 18.00 di domenica 18 aprile:

  • all’intersezione Via Quarantini/Via Tiro a Segno, divieto di transito veicolare e pedonale sulla Via Tiro a Segno, per il traffico diretto a monte, verso Via Codrignano;
  • all’intersezione Via Codrignano/Via Kennedy/Via Tiro a Segno, divieto di transito veicolare e pedonale sulla Via Cappelli, per il traffico diretto a monte;
  • all’intersezione Via Cappelli/Via Tenni, divieto di transito veicolare e pedonale sulla Via Tenni, con obbligo di svolta a sinistra per il traffico proveniente da Via Cappelli;
  • all’intersezione Via Tenni/Via Ghiandolino/Via Tazio Nuvolari, divieto di transito veicolare e pedonale sulla Via Nuvolari, con obbligo di svolta a sinistra su Via Tenni per il traffico proveniente da Via Ghiandolino;
  • all’intersezione Via Tazio Nuvolari/Via Pediano/Via Ascari, obbligo di svolta a sinistra sulla Via Tazio Nuvolari per il traffico proveniente dalla Via Pediano (lato monte);
  • all’intersezione Via Pediano/Via Goccianello, obbligo di proseguire dritto per il traffico proveniente da Via Pediano (lato monte) e diretto a valle;
  • all’intersezione Via Ascari/Via dei Colli, divieto di transito veicolare e pedonale sulla Via dei Colli, in direzione di Via Musso;
  • all’intersezione Via Dei Colli/Via Goccianello, divieto di transito veicolare e pedonale sulla dei Colli (lato monte), con obbligo di svolta a destra per il traffico proveniente da Via Goccianello;
  • all’intersezione Via Dei Colli/Via Bergullo/Via Rivazza, divieto di transito veicolare e pedonale sulla dei Colli (lato monte) e sulla Via Bergullo;
  • all’intersezione Via Bergullo/Via Taglioni, divieto di transito veicolare e pedonale sulla Via Bergullo, con obbligo di svolta a sinistra per il traffico proveniente da Via Taglioni;
  • all’intersezione Via Bergullo/Via Calunga Buore, divieto di transito veicolare e pedonale sulla Via Bergullo, in direzione di Via dei Colli;
  • divieto di transito pedonale nel quadrilatero composto da Via Santerno, Via Rivazza e Via dei Colli;

In considerazione dei flussi di traffico che si potrebbero sviluppare nel corso dell’evento (esclusi i residenti, limitatamente ai percorsi più brevi di ingresso ed uscita dalle zone interdette, e le persone ed i veicoli specificamente autorizzati): 
chiusura al traffico veicolare della Via Pirandello, nel tratto compreso fra Via Boccaccio e Viale Dante, della Via Graziadei, nel tratto compreso fra Viale Dante e Via Manzoni, nonché della Via Tabanelli, nel tratto compreso fra Via Goldoni e Via Graziadei; 
istituzione del senso unico di marcia, in senso orario, nel quadrilatero composto da Via dei Colli, Via Rivazza e Via Santerno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola, Gran Premio di Formula 1: modifiche al traffico, divieti anche per i pedoni

BolognaToday è in caricamento