Sport

Lazio-Bologna 1-1 | Verdi illude, all'Olimpico un'impresa a metà

In avvio Verdi sblocca subito la partita ma Leiva pareggia poco dopo

FOTO ANSA/GIUSEPPE LAMI

Il Bologna pareggia 1 a 1 contro la Lazio nel posticipo della Serie A. Ad aprire le danze, manco a dirlo, il solito Simone Verdi. Passano dodici minuti e Lucas Leiva pareggia i conti. Nella ripresa succede poco. Un punto per uno. 

L'avvio è choc. Dopo tre minuti passano gli ospiti: botta di destro dalla trequarti di Dzemaili, respinge centralmente Strakosha, non esente da colpe in questa circostanza: Verdi ne approfitta e insacca il tap-in. E' 1 a 0. La Lazio, ferita, reagisce con un paio di buoni di Parolo che danno coraggio alla squadra che precendono il bolide di Luis Alberto disinnescato da Mirante. 

La nuova svolta al 15'. La Curva Nord, cuore caldo del tifo biancoceleste, e la Lazio pareggia. Palla geniale di Luis Alberto per Leiva che prende la mira e batte Mirante: è 1 a 1. La partita è viva. Il Bologna ci crede, la Lazio non molla ma il primo tempo finisce in partità.  

Le pagelle di Lazio-Bologna

Nella ripresa Inzaghi si presenta col doppio cambio: Bastos e Lukaku per Nani e Wallace. La Lazio prende coraggio ed Immobile si fa vedere dalle parti di Mirante. Al 59' Mbaye, appena entrato, pesca Donsah che sul primo palo calcia in torsione costringe Parolo agli straordinari. E proprio il centrocampista laziale, poco dopo, impegna Mirante. Poco dopo è turno di Anderson, ma i tentativi sono velleitari. Nel finale Inzaghi le prova tutte: Caicedo per Anderson. Il risultato, però, non cambia. Un punto per uno per Lazio e Bologna.

Il tabellino di Lazio-Bologna

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 5,5; Luiz Felipe 6, de Vrij 6, Wallace 5,5 (46' Bastos 6); Marusic 6, Parolo 6, Leiva 7, Luis Alberto 6,5, Felipe Anderson 6 (82' Caicedo sv); Nani 4 (46' Lukaku 6); Immobile 5,5. A disp. Guerrieri, Vargic, Caceres, Basta, Di Gennaro, Murgia, Milinkovic, Jordao, Crecco, Neto. All. Inzaghi. 
Bologna (3-5-2): Mirante 6; Helander 5,5, Gonzalez 6, De Maio 6 (58' Mbaye 6); Torosidis 6,5 (76' Romagnoli 6), Donsah 5,5, Pulgar 5,5, Dzemaili 6,5, Masina 6,5 (86' Krejci sv), Verdi 7, Palacio 6. A disp: Santurro, Krafth, Di Francesco, Crisetig, Nagy, Falletti, Destro. All. Donadoni.
Marcatori: Verdi (B), Leiva (L)
Ammoniti: Wallace (L), De Maio (B), Mirante (B)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Bologna 1-1 | Verdi illude, all'Olimpico un'impresa a metà

BolognaToday è in caricamento