menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecce-Bologna 2-3: le pagelle

Era nell’aria da diversi minuti ma alla fine del primo tempo, gli sforzi dei rosso-blu in attacco sono stati ricompensati

Era nell’aria da diversi minuti ma alla fine del primo tempo, gli sforzi dei rosso-blu in attacco sono stati ricompensati. All’inizio della ripresa il Bologna conduce per 0-1 con goal di Orsolini. Ad eccezione di un goal annullato di Babacar, è il Bologna a spingere in attacco, con diversi tiri e colpi di testa ma la porta leccese rimane inviolata, fino alla fine del primo tempo, quando i tentativi degli attaccanti rosso-blu vengono ricompensati. Palacio crossa la palla per Orsolini, che conclude con una palla sotto la traversa e fa guadagnare ai felsinei il goal dell’0-1. Durante la ripresa il Bologna continua a spingere, aumentando il vantaggio sugli avversari. Ci pensa prima Soriano che tira una bordata su passaggio di Palacio e infine Orsolini che porta il vantaggio a 0-3. Negli ultimi minuti i felsinei soffrono in difesa, incassando due goal degli avversari, troppo pochi tuttavia per volgere la partita in loro favore. Il risultato è di 2-3 per il Bologna

LECCE (4-3-1-2): Gabriel 6, Rispoli 5,5, Lucioni 5,5, Rossettini 5,5, Calderoni 5, Tabanelli 5,5 (15′ st Farias 6.5), Tachtisdis 5,5 (1′ st Shakhov 5), Petriccione 5,5, Mancosu 5,5, Babacar 6, Falco 5 Allenatore: Liverani 6.

 BOLOGNA (4-3-3): Skorupski 6,5, Mbaye 6, Bani 6, Tomiyasu 6,5, Denswil 6.5, Medel 5.5, Poli 6, Orsolini 8, Sansone 7, Soriano 7 Palacio 7,5 Allenatore: Mihajlovic 6.5.

Migliori Today:

Orsolini 8: uomo partita, suo il primo e l’ultimo goal del Bologna che non lascia scampo agli avversari

Palacio 7,5. Uno stratega che non demorde mai. Anche se non è riuscito a fare rete il suo contributo è stato essenziale per costruire il gioco che ha portato i suoi compagni a segnate.

Soriano 7. Non si lascia sfuggire l’occasione dettata da un passaggio preciso di Palacio, suo il secondo  goal

Peggiori today

Medel 5,5 : Non sembra granchè in forma il centrocampista cileno, si becca un cartellino giallo e mostra un comportamento antisportivo, imprecando sia contro i giocatori che contro il proprio allenatore che è costretto ad entrare in campo per dividere il giocatore dall’avversario Tachtsid?s.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento