menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Magic Roller di Ozzano è la squadra campione d'Italia 2018

La presidente: "Grazie all'impegno di tutti siamo riusciti a raggiungere questo grande traguardo"

La Magic Roller Ozzano è la squadra campione d'Italia 2018. Ad annunciare il grande traguardo raggiunto è la presidente della società,  Maria Cristina Blanzieri: “Sono state 488 le società su tutto il territorio nazionale che si sono contese quest’anno il prestigioso titolo federale -  spiega a BolognaToday -  Dopo alcuni anni in cui gli atleti della Magic riuscivano comunque nell'intento di far salire la squadra sul podio, quest'anno è stato centrato il bersaglio e siamo la squadra campione d’Italia. Sono cinquanta gli atleti agonistici della Magic Roller e un centinaio, tra adulti e bambini, quelli che frequentano i nostri corsi per passione. Questo titolo è il frutto della somma dei punteggi acquisiti dagli atleti ai campionati provinciali, regionali e italiani e va a premiare, in primis, l'impegno agonistico di atleti e allenatori, ma anche le scelte organizzative di tutto il direttivo. Voglio dire grazie ai nostri atleti e tutti gli iscritti, senza dimenticare il grande l'impegno delle famiglie che sostengono i ragazzi e le ragazze nella loro passione sportiva”

Grande entusiasmo anche da parte del sindaco Luca Lelli: “Si tratta di un risultato, davvero importante per la Magic Roller.  Una grande prova di forza di tutti gli atleti e le atlete, una  vittoria di squadra che, mi permetto di dirlo,  onora l'intera comunità ozzanese. Da tutta l'amministrazione comunale complimenti sinceri a tutta la Magic Roller che, in questo 2018, è stata davvero magica”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento