Addio a Maradona, Bartoletti: "Pranzammo insieme ascoltando Cristina D’Avena"

"Onoratissima di questa notizia... - ha twittato Cristina D'Avena - mi dispiace tantissimo non essere riuscita a stringerti la mano e a regalarti di persona i miei album"

Foto Napoli Today

"Ai tempi conducevo Pressing e facevamo concorrenza a La Domenica Sportiva. Volevo fare una trasmissione forte, invitai Gullit, che per motivi aziendali fu facile da convincere, poi chiamai Diego. C’era un cachet, che per la verità Gullit accettò, e dissi a Maradona che lo avrebbe incassato di lì a breve. Lui mi rispose quasi seccato: ‘Forse non hai capito. Marino io vengo per la nostra amicizia. Se me lo richiedi non vengo più’. Pranzammo insieme ascoltando un’audiocassetta delle sigle dei cartoni animati di Cristina D’Avena. Questo era Diego Armando Maradona". Così il giornalista Marino Bartoletti in una intervista ad Andrea Scanzi. 

Maradona è morto, l'addio dei rossoblu: "Diego, sei stato il più grande"

"Onoratissima di questa notizia... - ha twittato Cristina D'Avena - mi dispiace tantissimo non essere riuscita a stringerti la mano e a regalarti di persona i miei album... Ciao Campione!  Grazie Marino Bartoletti per aver condiviso questo ricordo così tenero!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento