La campionessa Martina Grimaldi premiata da Merola e Rizzo Nervo

Una targa incisa per lei dal Comune di Bologna per onorare una atleta e cittadina che continua a mietere vittorie in campo mondiale: "Per il meraviglioso traguardo raggiunto alle Olimpiadi di Londra 2012"

E' stata premiata oggi in Sala Rossa "Maurizio Cevenini" la campionessa del Cienne Uisp Martina Grimaldi. Una targa incisa ad hoc dal Comune di Bologna per onorare una atleta e cittadina che continua a mietere vittorie in campo mondiale: "Per il meraviglioso traguardo raggiunto: Medaglia di bronzo Olimpiadi di Londra 2012 10 km di fondo. Grazie!" si legge. L'Assessore Luca Rizzo Nervo si è complimentato con il mondo Uisp, capace di raggiungere questi risultati anche in campo agonistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'OMAGGIO DEL SINNDACO. Il Sindaco Virginio Merola ha sottolineato l'importanza del movimento per il benessere dei cittadini, per prevenire e contrastare le malattie croniche. La freschezza e spontaneità di Martina hanno reso il momento ancora più piacevole, la campionessa dopo le feste probabilmente andrà in Brasile per un collegiale e prepararsi alla Coppa del Mondo. In sala erano presenti: Fabio Casadio, presidente Uisp e Mauro Riccucci, presidente del Circolo Nuoto Uisp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento