menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bologna, Gomis va ko e Mirante può tornare presto: ecco i tempi di recupero

C'è "ottimismo" per le condizioni di Mirante. Per il portiere senegalese, invece, frattura del quinto metacarpo della mano destra

Porte girevoli in casa Bologna. Il club felsineo, ieri sera, ha diramato un comunicato sulle condizioni di Antonio Mirante. Gli accertamenti a cui è stato finora sottoposto il portiere presso il Policlinico Gemelli di Roma "portano a ipotizzare una prognosi ottimistica. Sono in corso altri esami che nei prossimi giorni forniranno ulteriori elementi per stabilire in maniera più precisa i tempi di recupero".

L'ottimismo vuol dire che Mirante può tornare tra circa due mesi. Chi invece va ko è Alfred Gomis. Per il portiere senegalese frattura del quinto metacarpo della mano destra. Potrebbe addirittura tornare dopo Mirante.  

E si è fatto male anche Rizzo, risentimento muscolare per lui. Anche per il centrocampista i tempi di recupero saranno valutati nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento