menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto Edmondo Lorenzini, vinse lo scudetto con il Bologna. Rossoblu: "Lo ricordiamo con affetto"

Rossoblu in lutto per il calciatore che vestì la maglia del Bologna dal 1960 al 1964

Rossoblu e il mondo del calcio tutto in lutto per la scomparsa di Edmondo Lorenzini terzino di piede mancino che nel 1964 vinse lo scudetto con il Bologna di Fulvio Bernardini.

Marchigiano, Lorenzini era ricoverato all’ospedale di Senigallia. Cresciuto nello Spoleto, nel 1958 approdò in serie B con la Sambenedettese.

Poi dal 1960 il quadriennio trascorso al Bologna, con la vittoria della Mitropa Cup nel 1961 e la conquista dello scudetto nel 1964 nel celebre spareggio contro l’Inter di Herrera. Poi la cessione al Brescia, con cui ottenne la promozione in A, quindi il passaggio al Catanzaro in B e la chiusura della carriera a Sorrento. In totale, ha disputato 32 partite in A (con un gol) e oltre 200 in B. 

Le condoglianze del Bologna Fc

"E’ scomparso  all’età di 82 anni Edmondo Lorenzini: vestì la maglia del Bologna dal 1960 al 1964 e fu nella rosa della squadra che vinse la Mitropa Cup nel 1961 e lo Scudetto nel 1964. Terzino, tra campionato, Coppa Italia e Mitropa ha totalizzato 49 gare in rossoblù e messo a segno una rete. Tutto il Bologna Fc 1909 ricorda Edmondo con affetto e porge alla famiglia le più sentite condoglianze.", così la squadra felsinea in memoria del suo calciatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento