rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport Centro Storico / Piazza Manfredi Azzarita

Museo del Basket al PalaDozza, via libera del Comune

Ora Palazzo D'Accursio potrà bandire le gare d'appalto per aggiudicare i lavori, che dovrebbero partire a inizio 2021

Rallentato come altre opere nei mesi scorsi dall'emergenza covid, fa un nuovo passo avanti il progetto di ristrutturazione del PalaDozza di Bologna e la realizzazione del Museo del Basket.

Gli uffici tecnici del Comune hanno approvato poco prima di Ferragosto il progetto esecutivo di entrambi gli interventi: si parla di due milioni di euro per riqualificazione e consolidamento strutturale del palazzetto dello sport e di poco più di un milione per il museo. Col via libera ai progetti, ora Palazzo D'Accursio potrà bandire le gare d'appalto per aggiudicare i lavori, che dovrebbero partire a inizio 2021.

L'intervento immaginato per il museo, in particolare, dovrebbe durare sei mesi e prevede la realizzazione di un suggestivo 'playground' all'interno di un cubo di vetro sul tetto di uno dei quattro angoli del 'Madison', insieme a due aree destinate a zona relax-lounge.

Sarà inoltre aperto un nuovo ingresso verso piazza Azzarita, modificata la scala di accesso con piattaforma a norma per disabili e installato un ascensore interno, oltre al rifacimento di infissi, vetri, rivestimenti, impianti e servizi igienici. La parte espositiva del museo, invece, prevede spazi dedicati a Virtus e Fortitudo, sezioni destinate ai giocatori stranieri che hanno militato in Italia e ai campioni italiani 'emigrati' nei campionati esteri, insieme a un grande spazio centrale da utilizzare come sala conferenze o come area didattica. (Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo del Basket al PalaDozza, via libera del Comune

BolognaToday è in caricamento