Sport

Napoli-Bologna 3-0 | Callejon e Hamsik stendono i rossoblu di Pioli

Nel primo tempo è l'ex Real Madrid Callejon a far esplodere il San Paolo. Nella ripresa lo slovacco la chiude firmano il 3 a 0. Ko per il Bologna

Il Napoli batte il Bologna 3 a 0 nella prima giornata di campionato. Nel primo tempo è l'ex Real Madrid José Callejon a far esplodere il San Paolo che bissa grazie a Marek Hamsik che segna sempre nella prima frazione. Nella ripresa lo slovacco la chiude firmando il terzo gol partenopeo.  

LE SCELTE - A sorpresa Rafael Benitez per questo esordio casalingo ha deciso di non schierare Lorenzo Insigne. Il numero 24 azzurro non è stato al meglio in settimana a causa di un attacco influenzale e il manager ha deciso di preservarlo inserendo dal primo minuto lo spagnolo Callejon. In difesa fuori il capitano Paolo Cannavaro, fascia ad Hamsik. Tutto confermato in casa Bologna. L'emergenza in difesa ha costretto Stefano Pioli a schierare lo slovacco Cech - arrivato solo in settimana - dal primo minuto. In attacco spazio a Rolando Bianchi, ex capitano del Torino.

LA PARTITA - Dopo pochi minuti Khrin si becca il primo giallo del campionato rossoblu. Al 6' palo del Napoli. Splendida ripartenza degli azzurri, intercettato l'ultimo passaggio per Callejon che in un secondo momento riesce comunque ad arrivare sul pallone. Lo spagnolo calcia al volo, il legno salva il Bologna. La squadra di Pioli, dopo lo spavento, prova ad amministrare il pallone, netto il dominio dei padroni di casa in questi primi dieci minuti. Al minuto 11 conclusione dalla distanza di Kone: buon tiro, ma nessun problema per Reina che in scioltezza fa sua la sfera.

>> LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO <<

La gara viaggia fin da subito su buoni ritmi. A fare la partita sono gli azzurri, ma il Bologna non rinuncia ad attaccare e a far girare il pallone. Qualche passaggio sbagliato di troppo di Marek Hamsik in questa fase della gara. Sale il pressing degli azzurri, quando il Napoli fa girare il pallone mentre il Bologna si difende in dieci col solo Rolando Bianchi oltre la linea di centrocampo. Al 29' Higuain fermato dai difensori del Bologna al momento dell'ingresso nell'area di rigore. A rimorchio arriva Behrami che ci prova col destro, ma non trova la porta.

Al 33' Callejon sblocca la partita. Il Napoli trova lo spazio giusto, buona palla per Hamsik che calcia da posizione defilata. Curci si oppone, ma non può nulla sul successivo tap-in di José Callejon che da due passi non può sbagliare. Prova a reagire il Bologna, libera l'area di rigore Britos senza pensarci due volte evitando così il peggio. Il tempo di un paio di iniziative del Bologna che il Napoli è subito tornato in controllo della partita. Intanto gli esterni offensivi si sono nuovamente invertiti. Per qualche minuto è stato Hamsik a partire dalla corsia sinistra con Callejon alle spalle di Higuain.

>> LA CLASSIFICA DEI MARCATORI <<

Al 40' gol annullato al Napoli. E' Higuain a esultare dopo una bella azione corale degli azzurri, ma l'assistente ravvisa una posizione di fuorigioco al momento dell'ultimo passaggio e invalida la rete. Iniziata la ripresa. Fuori Christodoulopoulos, dentro Moscardelli, Pioli prova subito le due punte fisiche. Pericolosa ripartenza del Napoli, José Callejon sfiora la doppietta: l'esterno spagnolo si presenta a tu per tu davanti al portiere e prova a beffarlo con una conclusione in diagonale che, però, si spegne sul fondo.

Al 52' altra azione pericolosa del Napoli, gli azzurri ci provano direttamente da calcio piazzato: calcia Higuain che manda il pallone di poco a lato. Il Napoli è letale quando riparte. Inler serve Hamsik che con un doppio passo elude la marcatura e prova un tiro-cross: provvidenziale intervento in area del Bologna, Higuain era già pronto per il tap-in vincente. Al 63' Hamsik chiude la gara. Altra letale ripartenza del Napoli, questa volta orchestrata sulla fascia destra. Dopo una prima respinta corta della difesa del Bologna arriva sul pallone Marek Hamsik che con una conclusione potente e precisa chiude i giochi al San Paolo. 

>> LE PAGELLE DEL MATCH <<

TABELLINO 
Napoli (4-2-3-1):
Reina; Maggio, Albiol, Britos, Zuniga; Inler, Behrami; Callejon, Hamsik, Pandev; Higuain A disp.: Rafael, Colombo, Fernandez,  Cannavaro, Mesto, Radosevic, Mertens, Insigne, Novothny, Uvini. All.: Benitez
Bologna (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Natali, Cech; Krhin, Della Rocca; Christodoulopoulos (46 Moscardelli), Diamanti, Kone; Bianchi A disp.: Stojanovic, Agliardi, Crespo, Radakovic, Perez, Pazienza, Laxalt, Acquafresca, Abero, Ferrari, Gimenez. All.: Pioli
Marcatori: Callejon (N), 2 Hamsik (N)
Ammoniti: Khrin (B), Maggio (N), Kone (B)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Bologna 3-0 | Callejon e Hamsik stendono i rossoblu di Pioli

BolognaToday è in caricamento