rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Napoli-Bologna 3-1 | Verdi non basta, Milik entra e decide la partita

I partenopei partono bene passando subito in vantaggio con Callejon. Nella ripresa Verdi pareggia con un missile. Poco dopo, però, Milik entra e con due recidi decide il match. Nel finale espulso Krafth

Il Bologna perde 3 a 1 contro il Napoli, nell'anticipo serale della 4^ giornata di Serie A. Dopo 14 minuti è Josè Maria Callejon a sbloccare il match del San Paolo. Ad inizio ripresa Simone Verdi pareggia i conti. I padroni di casa allora inseriscono Arkadiusz Milik che con due gol decide la partita. Nel finale espulso Emil Krafth.

PRIMO TEMPO - Gli emiliani, coraggiosi, partono bene al 4' vanno al tiro: Krejci va via sulla destra, poi la palla viene appoggiata a Dzemaili. Girata dell'ex, Reina vola a respingere. Al minuto 8 risponde Callejon: bella azione dello spagnolo, che alla fine arriva al tiro di sinistro. Blocca Da Costa. Poco dopo tocca ad Insigne che arriva sui venti metri e prova la botta sul primo palo ma non trova lo specchio di poco.

Al 14' il Napoli va in vantaggio. Insigne riceve sulla sinistra. Sterza sul suo piede, cross dolcissimo e Callejon, sul secondo palo, di testa spedisce all'angolino. Dormita di Torosidis nell'occasione. Al 19' ci prova anche Insigne. Grandissimo lancio di Hamsik, Insigne scatta sul filo del fuorigioco. Tiro al volo del napoletano, Da Costa respinge in maniera superba. Il Bologna, in difficoltà, reagisce a malapena. Al 43' Hamsik ci prova da 30 metri: ancora attento Da Costa. 

SECONDO TEMPO - Si riparte con un Bologna più aggressivo nella ripresa. Al 48' ci prova Taider: blocca Reina. Risponde subito il Napoli con Hamsik e Insigne che impegnano ancora Da Costa. Al 56' Verdi fa 1 a 1. Nagy appoggia sui venticinque metri a Verdi. Botta violenta del numero 9 rossoblù, Reina non impeccabile e palla che finisce in rete.

La gara si ravviva e gli allenatori cambiano. Da una parte Donsah per Nagy, dall'altra Milik per Gabbiadini e Ghoulam e Strinic. Al 68' il Napoli fa 2 a 1 dopo una bellissima azione. Il lancio di Hamsik per Milik è una perla, il tocco sotto dinanzi a Da Costa è delizioso e la palla finisce dentro per il 2-1 azzurro. Donadoni allora le prova tutte: Rizzo per Krejci. Al 76' Insigne si mangia un clamoroso gol davanti a Da Costa. 

Poco male però per il Napoli perché al 78' Milik fa 3 a 1. Azione personale dell'ex Ajax. Sterzata al limite dell'area, palla sul sinistro e botta verso il primo palo che non lascia scampo a Da Costa. Esplode il San Paolo. Bologna ko. I rossoblu perdono così la seconda trasferta consecutiva in campionato. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Napoli (4-3-3):
Reina 5,5; Hysaj 6, Albiol 6, Koulibaly 6,5, Strinic 6 (67' Ghoulam 6); Zielinski 6,5, Jorginho 5,5 (74' Allan 6), Hamsik 6,5; Callejon 7, Gabbiadini 5,5 (60' Milik 8), Insigne 6,5. A disp.: Sepe, Maggio, Maksimovic, Tonelli, Diawara, Giaccherini, Rog, El Kaddouri, Mertens. All.: Sarri  
Bologna (4-3-3): Da Costa 5,5; Krafth 5, Gastaldello 5,5, Oikonomou 5,5, Torosidis 5 (83' Masina sv); Dzemaili 6, Nagy 6 (60' Donsah 6), Taider 5,5; Verdi 7, Di Francesco 5,5, Krejci 6 (74' Rizzo 6). A disp.: Sarr, Ravaglia, Mbaye, Maietta, Helander, Morleo, Pulgar, Mounier, Floccari. All.: Donadoni
Marcatori: Callejon (N), Verdi (B), 2 Milik (N)
Espulso: Krafth (B)
Ammoniti: Taider (B) 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Bologna 3-1 | Verdi non basta, Milik entra e decide la partita

BolognaToday è in caricamento